home page

Sei in: Home > Organigramma > Dettaglio dell'Area

Area: TRASPORTO FERROVIARIO E AD IMPIANTI FISSI

Competenze:  Svolge le funzioni della Regione riguardanti il Sistema Ferroviario Regionale, in particolare, la pianificazione e programmazione tecnica e finanziaria, l'attuazione e monitoraggio sia delle infrastrutture che del servizio di trasporto pubblico locale inerente il Sistema ferroviario Regionale, ivi compresi le ferrovie concesse, il Sistema metropolitano ed ogni altro Sistema ad impianti fissi, anche con il supporto di AREMOL. Nello specifico: Gestisce i contratti di servizio per il trasporto pubblico locale su ferro, anche con riferimento alle ferrovie concesse ed ogni altro impianto fisso, eventualmente preposto al T.P.L.; Provvede al monitoraggio della qualitÓ, della domanda, dell'offerta e del costo di tutti i servizi di trasporto pubblico locale, anche al fine della determinazione dei parametri per il riparto delle risorse riferite al T.P.L. nei confronti degli aventi titolo; Provvede ai compiti d'istituto della Regione in materia di linee ferroviarie, metropolitane, tranviarie, ascensori, scale mobili e tapis roulantes, sistemi ettometrici, ex D.P.R. 753/80; Promuove, programma e gestisce l'attuazione dei finanziamenti per gli investimenti e le manutenzioni sulle reti ferroviarie di diretta competenza della Regione, ovvero nei confronti di R.F.I., e gli investimenti della Regione destinati ad altri impianti fissi ed al materiale rotabile; Provvede all'attuazione di piani e programmi per la realizzazione di nuove infrastrutture ferroviarie e metropolitane e di ogni altro impianto fisso; Svolge le funzioni della Regione riguardanti il sistema di bigliettazione, in particolare gestisce il Sistema Tariffario ed il Sistema Tariffario Integrato e coordina il Sistema di Bigliettazione Elettronica, con il supporto dell'ASTRAL; Attende alle funzioni della Regione in tema di parcheggi e nodi di scambio intermodali, provvede all'attuazione dei programmi d'investimento, in particolare curando le fasi di monitoraggio e controllo; Sovraintende alle azioni previste nel POR 2014-2020 per la Regione Lazio in tema di realizzazione di infrastrutture e nodi di interscambio finalizzati all'incremento della mobilitÓ collettiva, sistemi intelligenti per la mobilitÓ sostenibile, investimenti per l'acquisto di rotabili per il trasporto ferroviario, provvedendo all'attuazione dei programmi d'investimento, in particolare curando le fasi di monitoraggio e controllo; Cura l'infomobilitÓ della Regione Lazio quale apporto alla programmazione dei trasporti per una mobilitÓ integrata e sostenibile, provvedendo all'attuazione dei programmi d'investimento, in particolare curando le fasi di monitoraggio e controllo; Cura il Piano della CiclabilitÓ della Regione Lazio quale apporto alla programmazione dei trasporti per una mobilitÓ integrata e sostenibile, provvedendo in particolare alle fasi di individuazione delle fonti di finanziamento e la predisposizione dei Protocolli d'Intesa con gli Enti coinvolti e collaborando con la Direzione Infrastrutture che ha competenza della successiva fase attuativa. Supporta l'area Legislativa per la redazione di proposte di legge nelle materie di propria competenza, predisponendo anche i provvedimenti amministrativi finalizzati al relativo iter procedurale. Svolge le funzioni di promozione, predisposizione e monitoraggio di Accordi di Programma, Accordi di Programma Quadro, delle Intese Interistituzionali e Protocolli d'Intesa anche di concerto con le altre Aree, curandone l'attuazione. Cura l'istruttoria, in collaborazione con l'Ufficio di staff per la definizione dei pareri da presentare in sede di "Conferenze di Servizi", per le materie di competenza dell'Area. Collabora con l'Area Affari Generali, all'istruttoria di ogni attivitÓ diretta nei confronti degli Organi della Regione, degli Organi dello Stato e degli Organi Comunitari e in merito ai ricorsi amministrativi ordinari e straordinari, per quanto di competenza dell'Area.

Elenco degli Uffici di staff