home page

Sei in: Home > Organigramma > Dettaglio della Direzione

DIREZIONE REGIONALE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

Competenze: Provvede alla programmazione ed al coordinamento delle attivitÓ necessarie per l'attuazione delle politiche per lo sviluppo economico regionale e la sua competitivitÓ. Promuove e realizza tutte le attivitÓ legate al Programma operativo regionale FESR indirizzate al tessuto produttivo regionale, con particolare riguardo alle micro, piccole e medie imprese. Coordina e predispone gli interventi necessari per l'attuazione dei programmi in materia di ricerca finalizzata, innovazione e trasferimento tecnologico per l'insieme del tessuto produttivo regionale e con specifico riguardo alle micro, piccole e medie imprese, con particolare riferimento all'innovazione e al trasferimento tecnologico, al sostegno all'innovazione per i processi produttivi; riguardo tali obiettivi istituisce e mantiene i rapporti necessari con i centri nazionali ed internazionali di ricerca finalizzata allo sviluppo economico. Coordina i rapporti tra le societÓ regionali, competenti in materia di sviluppo economico e innovazione, inclusa la materia del credito alle Pmi, e ne dÓ gli indirizzi programmatici attraverso l'approvazione dei piani annuali delle stesse. Provvede all'attivitÓ di programmazione e semplificazione degli interventi finalizzati al sostegno ed allo sviluppo delle realtÓ economico-produttive regionali, economie creative, web economy, green economy, insediamenti produttivi, distretti industriali e reti di impresa, mercati, commercio, piccole e medie imprese, artigianato, cooperazione ed associazioni imprenditoriali, imprenditoria giovanile, femminile e microcredito per le PMI. Cura la patrimonializzazione delle imprese e dei confidi, gli interventi di ingegneria finanziaria per le PMI come struttura Responsabile della Gestione delle AttivitÓ, nonchÚ gli interventi del Fondo rotativo nazionale (FRI) e regionale. Promuove e realizza ricerche analisi, previsioni, monitoraggio e valutazione per lo sviluppo economico regionale. Cura tutti gli aspetti relativi agli interventi del programma "Start Up Lazio". Promuove l'internazionalizzazione del sistema produttivo regionale e promuove e partecipa ai Progetti Europei ad esso destinati. Provvede alla gestione amministrativa delle competenze regionali in materia di sfruttamento di cave, miniere e geotermia, torbiere, acque minerali e termali. Promuove e sovrintende alle attivitÓ di marketing territoriale e quelle di attrazione degli investimenti. Cura e promuove lo sviluppo a livello nazionale ed internazionale del "Made in Lazio". Coordina le attivitÓ della Cabina di Regia del Mare ed attua interventi di sviluppo e valorizzazione relativi alle imprese della Blu economy. Pianifica e controlla le concessioni di spiagge lacuali, superfici e pertinenze dei laghi, e l'utilizzazione e concessioni dei beni del demanio marittimo. Partecipa, con la Struttura Agenda digitale e Open government del Segretariato generale, alla definizione degli indirizzi e della progettazione dei sistemi informativi del settore di competenza.

Elenco delle Aree che compongono la Direzione

Elenco degli Uffici di staff