Fondo Centrale di Garanzia

Per ridurre le difficoltà di accesso al credito delle piccole e medie imprese, la Regione attiva uno specifico intervento di 30 milioni di euro per rafforzare gli strumenti di garanzia sui finanziamenti. Il fondo è stato attivato il 5 gennaio 2014

foto dettaglio

La Regione costituisce un’apposita sezione del Fondo Centrale di Garanzia per interventi di garanzia diretta, cogaranzia e controgaranzia su finanziamenti bancari a piccole e medie imprese del Lazio.

Il Fondo è stato attivato con una specifica convenzione stipulata con i ministeri dello Sviluppo economico e dell’Economia e Finanze.

Obiettivo: rafforzare la dotazione di uno strumento già conosciuto e usato dagli operatori del credito, per agevolarne l’immediata operatività.

Dotazione finanziaria: 40 milioni di euro in totale. 30 milioni messi a disposizione dalla Regione a valere sulle risorse del Por Fesr 2007 – 2013. Ulteriori 10 milioni  sono stati stanziati nel 2015.

Possono partecipare: secondo le regole del Fondo Centrale di Garanzia.
Per ricevere sulla tua mail tutte le informazioni sull’uscita di questo bando iscriviti alla Newsletter

Foto di AMANITO

CONDIVIDI SUL WEB
Vuoi ricevere sulla tua email aggiornamenti e notizie?




1654


  Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy, autorizzo il trattamento dei miei dati personali.