Avviso Pubblico Tirocini extracurriculari nel Lazio – Nuova Garanzia Giovani

Obiettivo L’Avviso ha l’obiettivo di favorire la realizzazione dei tirocini extra-curriculari ai sensi della DGR 533/2017, di cui alla scheda 5 del Piano di Attuazione Garanzia Giovani della Regione Lazio (PAR Lazio) - Nuova Fase, incentivando la trasformazione dello stesso in un contratto di lavoro subordinato.
Sono promossi percorsi di tirocinio esclusivamente nel territorio della Regione Lazio, svolti presso soggetti ospitanti privati.

Destinatari
Le misure previste nell’ambito dell’Avviso sono rivolte ai giovani di età compresa tra 18 ed i 29 anni, presi in carico dai CPI del Lazio e che rientrano nella definizione di Neet ossia non studiano, non lavorano e non sono impegnati in altre azioni di politica attiva (come ad esempio il tirocinio). Inoltre, sono destinatari dell’avviso i giovani NEET cui alla DGR 533/2017 art. 2, co. 1 . lett. e).

Beneficiari
I tirocini extracurriculari per i Neet sono promossi dai Centri per l’impiego della Regione Lazio. Inoltre, possono candidarsi in qualità di attuatori, i soggetti promotori di tirocini extracurriculari, accreditati per il servizio facoltativo specialistico “Area funzionale VI: Servizi di orientamento mirato alla formazione non generalista e per percorsi di apprendimento non formale svolti in cooperazione con le imprese che cercano personale qualificato con l'obiettivo dell’assunzione”. di cui alla DGR 198/2014 e smi.

Risorse finanziarie
Ai fini della realizzazione dei percorsi di tirocinio la Regione Lazio rende disponibile nell’ambito del PAR Lazio Garanzia Giovani – Nuova Fase lo stanziamento di € 20.000.000,00 e si riserva di variare detta dotazione in ragione dell’andamento della misura e/o di eventuali economie conseguite da altre iniziative finanziate dal medesimo piano operativo.

Modalità di partecipazione
I giovani destinatari dell’avviso, debbono possedere i requisiti di Neet e aderire al PAR Lazio Garanzia Giovani – Nuova Fase.

I soggetti promotori accreditati dovranno presentare la propria candidatura mediante procedura informatica attraverso il Portale Si.Mon Lavoro, coerentemente con la tipologia di accreditamento richiesta. La candidatura può essere espressa in ogni momento, nell’arco del periodo di vigenza dell’Avviso (procedura a sportello).

Informazioni
Per richiedere chiarimenti in merito all’avviso, alle modalità per accedervi e alle sue procedure di attuazione è disponibile il seguente riferimento:

garanziagiovani_programmazione@regione.lazio.it