Avviso pubblico: Mobilitā professionale transnazionale e territoriale

Obiettivo
L’Avviso ha l’obiettivo di attivare la misura 8 “Mobilità professionale transnazionale e territoriale” attraverso l’erogazione di servizi finalizzati all’attivazione di contratti in mobilità geografica, sia territoriale che transnazionale, anche attraverso la rete EURES.

Destinatari
Le misure previste nell’ambito dell’Avviso sono rivolte ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che non sono iscritti a scuola né all'università, non lavorano e non seguono corsi di formazione, inclusi i percorsi di tirocinio extracurriculare (NEET), che abbiano aderito alla Garanzia Giovani e che nell’ambito del Patto di Servizio (di seguito “PdS”) e relativo Piano di Azione Individuale (di seguito “PAI”), sottoscritto presso un CPI del Lazio, abbiano scelto la misura di cui al presente Avviso.

Beneficiari –Soggetti Attuatori
L’avviso è rivolto, secondo le modalità specificate ai soggetti accreditati per il servizio facoltativo specialistico “Servizi per l’avviamento a un’esperienza di lavoro o di formazione in mobilità anche all’estero” di cui alla DGR 198/2014 s.m.i., art. 1, co. 3, lett. e). I contratti di lavoro potranno essere promossi anche dai CPI con il supporto della rete EURES. In questi casi, non sarà previsto alcun rimborso per l’attività di promozione.

Risorse finanziarie

Per la realizzazione dei servizi appena menzionati la Regione Lazio mette a disposizione risorse pari a € 1.000.000,00 a valere sulla Misura 8 del PAR Lazio. La Regione si riserva di variare la dotazione del presente Avviso in ragione dell’andamento complessivo delle attività nell’ambito del PAR Lazio.