DCA 413/2017 sui nuovi LEA

Il DCA U00413/2017  firmato il 15/09/2017 dal Presidente Zingaretti, è stato pubblicato sul BURL ( n. 75 del 19 settembre 2017).


In riferimento alle malattie rare, il DCA U00413 del 15/09/ 2017 recepisce il nuovo elenco dei codici di esenzione per malattia rara (Allegato 7 del DPCM 12/01/2017).


Le principali novità del DCA sulle malattie rare riguardano:

 

  • l’inserimento di 135 nuovi codici che danno diritto all’esenzione per malattia rara ;
  • l’identificazione degli Istituti di riferimento per i nuovi codici che danno diritto all’esenzione per malattia rara (allegato 3 del Decreto);
  • le disposizioni transitorie dei percorsi operativi (Allegato 1 del Decreto) da seguire in questa prima fase di attuazione del provvedimento.

 

Le malattie rare del DM 279/2001 che hanno cambiato codice e/o denominazione sono contenute nell’Allegato 2.


Le due malattie (Miastenia Gravis e Sclerosi Sistemica Progressiva), già riconosciute come croniche con codice 034 e 047, sono ora considerate malattie rare, rispettivamente con codice RFG101 e RM0120.


Le cinque malattie già presenti nell’elenco delle malattie rare del DM 279/2001 (Celiachia-RI060, Dermatite erpetiforme-RL0020, Connettiviti indifferenziate-RMG010, S. Down-RN0660 e S. Klinefelter-RN0690) hanno ora un nuovo codice di esenzione per malattia cronica e invalidante.


Le quattro malattie, già presenti nell’elenco delle malattie rare del DM 279/2001 (Favismo-RDG010, S. Kavasaki-RG0040, Complesso porpora trombotica-RGG010, Apnea infantile-RP0050), non mantengono più il loro codice di esenzione.

 

 

Testo completo del DCA sui nuovi Lea
Allegato 1- Disposizioni transitorie
Allegato 2- Aggiornamenti del nuovo delle elenco malattie rare
Allegato 3- Istituti e Centri della rete malattie rare