MONTE COMPATRI (RM): UN NUOVO FARMER’S MARKET, AVVIATO DA COMUNE E PRODUTTORI

21/01/2019 – Il Comune di Monte Compatri, sui Castelli Romani, poco più a sud della Capitale, ha avviato un proprio mercato contadino, gestito con l’appoggio di un’organizzazione di produttori.

Nel corso del 2018, il comune di Monte Compatri, nell’area metropolitana della Capitale, ha avviato un proprio mercato contadino, in collaborazione con il Copral (Consorzio Produttori Alimenti Lazio). Un’associazione territoriale composta da produttori e artigiani del cibo, nata per valorizzare le produzioni locali e favorirne la collocazione sul mercato, anche attraverso la vendita nei farmers’ markets o nei mercati annonari.

Il Copral conta, oggi, su venti aziende agricole regionali, in buona parte presenti nel Mercato Contadino di Monte Compatri, che si tiene a cadenza quindicinale la prima e la terza domenica del mese, dalle 8.00 alle 14.00 in viale Busnago, nel centro della cittadina.

Il paniere delle produzioni disponibili in questo mercato, interamente basato sulla stagionalità territoriale e sulla valorizzazione delle tipicità, include ortofrutta, alimenti bio, dolci e prodotti da forno, legumi e cereali da semi antichi, farine macinate a pietra, salumi e insaccati, birra artigianale, zafferano, creme per condimenti, olio, vino, formaggi e latticini, uova da allevamento a terra, miele e marmellate.

Tra le varie attività del Consorzio Copral figurano la gestione dell’area food nel Mercato di Pantano Borghese, la realizzazione di iniziative mercatali e la partecipazione ad eventi, su scala nazionale, calendarizzati nel corso dell’anno e finalizzati alla promozione dell’agricoltura territoriale.

Al momento, il Consorzio è alla ricerca di aziende laziali da associare o con le quali avviare rapporti di cooperazione stabile, nell’ottica di promuoverne l’immagine e le produzioni. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale: www.copralazio.it.

 

Facebooktwittermail