Logo Regione Lazio

Area POLITICHE PER LO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEI COMUNI E SERVITÙ MILITARI

Cura, in raccordo con l’Area Affari generali, l'elaborazione delle proposte normative di riforma nella materia. Adotta i provvedimenti finalizzati all’attuazione delle politiche regionali volte a favorire lo sviluppo socio-economico delle Comunità Montane e di Arcipelago e cura tutti gli adempimenti connessi all'erogazione dei relativi finanziamenti statali e regionali. Cura le attività relative ai processi di decentramento amministrativo di compiti e funzioni in attuazione di quanto stabilito con legge regionale 6 agosto 1999, n. 14 "Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo" e successive modifiche. Svolge le attività connesse alla predisposizione dei criteri per la concessione dei contributi finalizzati alla realizzazione di opere pubbliche e servizi sociali nei comuni ove le esigenze militari incidono maggiormente sull'uso del territorio, ai sensi del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66 e cura tutti gli adempimenti amministrativo-contabili conseguenti. Cura la programmazione e l’adozione di Avvisi/Bandi in favore dei Comuni al fine di favorire lo sviluppo socio economico del territorio (legge regionale n. 14/2008). Offre assistenza tecnico-giuridica ai destinatari dei finanziamenti nelle materie di competenza. Adotta i provvedimenti finalizzati all’attuazione delle politiche volte a garantire il corretto funzionamento degli enti agrari del Lazio e cura tutti gli adempimenti connessi al rinnovo dei rispettivi organismi elettivi, alla nomina di commissari straordinari e all'erogazione dei relativi finanziamenti. Cura la predisposizione e l’aggiornamento del data-base degli enti agrari del Lazio. Supporta e assiste il direttore regionale nel raccordo tra la Direzione e le attività del Consiglio delle Autonomie Locali (C.A.L.), con particolare riferimento a quanto attiene all'attuazione del riordino territoriale. Provvede alle attività connesse al riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato alle associazioni e fondazioni, ivi compresi la tenuta del relativo Registro e l’esercizio delle attività di controllo. Supporta il Direttore nello svolgimento delle ulteriori attività di propria competenza ai sensi della legge regionale n. 6/2002 e del regolamento regionale n. 1/2002 e successive modifiche e integrazioni.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).