Logo Regione Lazio

Area VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

Cura la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale, al fine di sostenere e promuovere lo sviluppo economico del territorio e la crescita culturale e sociale delle comunitą locali anche mediante: l'archiviazione informatizzata e la gestione di un sistema unico di catalogazione delle banche-dati multimediali esistenti web based (Fototeca, Mediateca, SIT-Sistema informativo territoriale) al fine di garantirne la massima fruibilitą, promozione e divulgazione dei dati per la valorizzazione del territorio. Cura, anche in collaborazione con gli enti locali ed il Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali e il Turismo (MIBACT), la programmazione e la realizzazione di modelli di valorizzazione e fruizione sistemica delle risorse culturali, ambientali e turistiche presenti in aree territoriali di rilevanza strategica, dedicando specifica attenzione al tema della sostenibilitą economica e gestionale. Cura, anche in collaborazione con le Regioni ed il MIBACT, l'approfondimento delle problematiche relative alla valorizzazione con particolare riferimento agli standard di qualitą per la valorizzazione integrata del patrimonio culturale diffuso sul territorio. Attua le leggi regionali di settore relative alla valorizzazione di beni o di aree di particolare pregio culturale, anche attraverso interventi strutturali di recupero e manutenzione dei beni, con particolare riferimento ai seguenti ambiti di intervento: la Via Francigena e gli altri itinerari culturali tematici regionali (L.R. 19/2006), le aree e i parchi archeologici, i Siti UNESCO del Lazio (L.R. 14/2001), Dimore, ville, complessi architettonici, parchi e giardini di valore storico e culturale (L.R. 8/2016 e 43/1991), il patrimonio storico e architettonico delle Cittą di Fondazione (L.R. 27/2001). Cura l'attuazione dell'Azione Cardine "Sistemi di valorizzazione del patrimonio culturale in aree di attrazione" (D.G.R. 385/2015). Cura il coordinamento e collabora all'attuazione dell'Accordo di Programma Quadro Beni culturali (APQ1), garantendone il monitoraggio periodico. Collabora all'attuazione dell'Accordo di Programma Quadro dedicato all'innovazione tecnologica applicata ai Beni Culturali (APQ6). Collabora alla programmazione e attua le Azioni del POR FESR dedicate alla valorizzazione delle risorse culturali. Attiva e promuove tirocini formativi e stage in collaborazione con le Universitą, per le attivitą della Direzione. Garantisce il supporto tecnico per la partecipazione della Regione Lazio alla Commissione Interregionale Beni e Attivitą culturali ed alla Conferenza Stato- Regioni. Collabora con l'Area Affari Generali della Direzione, per quanto di competenza. Collabora all'implementazione del Portale regionale della cultura e dell'Osservatorio regionale della cultura. Collabora, per le materie di competenza, con l'Area Marketing Culturale e Benchmarking culturale e Qualitą della Direzione. Collabora con l'Agenzia regionale del Turismo.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).