Logo Regione Lazio

Area ATTIVITA' ISTITUZIONALI

Gestisce le procedure relative alle nomine di competenza degli organi di direzione politica. Cura l'istruttoria per le risposte a mozioni, interrogazioni e interpellanze consiliari, europee e parlamentari. Cura gli adempimenti connessi alla promulgazione e alla pubblicazione di leggi e regolamenti regionali, curandone anche la raccolta. Predispone il Bollettino Ufficiale della Regione Lazio curandone la pubblicazione, nonché provvede alla tenuta della contabilità per gli atti in pubblicazione dietro pagamento. Provvede agli adempimenti connessi alla decretazione del Presidente della Regione Lazio. Cura la predisposizione delle deliberazioni di Giunta Regionale proposte dal Presidente della Regione e delle determinazioni afferenti le materie di competenza politica dello stesso. Cura l'istruttoria delle Convenzioni e dei Protocolli d'Intesa cui aderisce la Presidenza della Regione Lazio. Cura l'anagrafe degli incarichi e delle nomine negli enti pubblici e privati e la relativa banca dati. Cura i procedimenti amministrativi e le attività istruttorie relativi ad enti, osservatori, comitati ed organismi di varia natura. Cura i procedimenti amministrativi e le attività istruttorie relativi all'Osservatorio per la verifica e l'analisi dell'opinione pubblica regionale di cui all'articolo 42 della legge regionale 10 maggio 2001, n.10. Cura gli adempimenti connessi all'art. 9 della L.R. n. 3/2010 (Riordino delle partecipazioni regionali ad associazioni e ad altri enti privati). Cura, in collaborazione con altre strutture della Direzione, la distribuzione dei buoni pasto. Cura la gestione delle risorse umane e strumentali della Presidenza, dell'Ufficio di Gabinetto e delle altre strutture di diretta collaborazione, anche con riguardo ai sistemi di valutazione e all'applicazione degli istituti contrattuali. Assicura il supporto tecnico-amministrativo al Segretario della Giunta. Provvede alla gestione dei capitoli di bilancio inerenti le attività della Presidenza, dell'Ufficio di Gabinetto e delle altre strutture di diretta collaborazione, curandone i relativi adempimenti (impegni, liquidazioni, etc.). Cura e gestisce i procedimenti di assegnazione, ripartizione, spesa e monitoraggio per il funzionamento degli uffici e degli organismi istituzionali del Consiglio regionale del Lazio. Cura gli adempimenti inerenti le risorse trasferite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero delle Pari Opportunità, alla Consigliera regionale di Parità, di cui al D. Lgs. n. 198/2006. Cura la tenuta del protocollo della Presidenza, dell?Ufficio di Gabinetto e delle altre strutture di diretta collaborazione, nonché l'archivio delle deliberazioni di Giunta Regionale. Cura i procedimenti amministrativi e contabili e le attività istruttorie relative alla legge regionale n.13/2001 (Riconoscimento della funzione sociale ed educativa degli oratori) e cura i rapporti con le parrocchie, gli istituti cattolici e gli altri enti di culti del Lazio riconosciuti dallo Stato. Cura i procedimenti amministrativi e contabili e le attività istruttorie relative alla L.R. n. 20/2007 (Promozione degli strumenti di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale), inerente l'istituzione e la gestione dei Consigli Comunali e Municipali dei giovani e dei bambini. Cura i procedimenti amministrativi e contabili e le attività istruttorie relative alla L.R. n. 21/1999 (Istituzione di un fondo di solidarietà per i cittadini illustri che versino in condizioni di indigenza). Cura i procedimenti amministrativi e contabili e le attività istruttorie relative all'art. 10 della legge finanziaria regionale n. 4/2006 (Contributi di solidarietà), inerente l'erogazione di contributi di solidarietà una tantum in favore di cittadini vittime di eventi calamitosi o azioni criminose e/o di soggetti in stato di particolare bisogno che abbiano particolarmente coinvolto l'opinione pubblica. Cura i procedimenti amministrativi e contabili e le attività istruttorie relative all'art. 71, della legge finanziaria regionale n. 27/2006 (Iniziative volte a favorire la memoria storica sulla tragedia dell'Olocausto), inerente la promozione delle iniziative intraprese dagli enti locali e dalle istituzioni scolastiche per la valorizzazione della memoria storica dell'Olocausto. Cura, in raccordo con l'Area Affari generali, l'elaborazione delle proposte normative di riforma in materia elettorale e provvede a tutti gli adempimenti amministrativo-contabili attinenti alle elezioni regionali e ai referendum regionali predisponendo tutti gli strumenti necessari per lo svolgimento dei relativi procedimenti conformemente a quanto disposto dalla normativa vigente. Supporta il Direttore nello svolgimento delle ulteriori attività di propria competenza ai sensi della legge regionale n. 6/2002 e del regolamento regionale n. 1/2002 e successive modifiche e integrazioni.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).