Logo Regione Lazio

Area SPETTACOLO DAL VIVO

Cura l'attuazione della normativa inerente la materia dello spettacolo dal vivo, così come definita dalla l.r. 15/2014 "Sistema cultura Lazio: Disposizioni in materia di Spettacolo dal Vivo e di Programmazione Culturale". Collabora alla stesura delle linee di indirizzo per il Documento di indirizzo triennale e del Piano Annuale e di tutte le attività previste dalla sopra citata legge. Provvede alla stesura e alla attuazione degli atti previsti dal R.R. 6/2016 e gestisce la convenzione con la soc. LazioInnova S.p.A. per l'acquisizione e la gestione delle domande presentate ai sensi del sopra citato regolamento per le attività da svolgersi attraverso il sistema GeCoWEB, nonché la gestione delle corrispondenti risorse disponibili. Cura un equilibrato sviluppo delle attività di promozione sul territorio con particolare riferimento all'associazionismo ed agli enti locali, anche tramite la creazione di centri culturali con funzioni di servizio ai cittadini, di aggregazione, di confronto tra i diversi linguaggi e le diverse esperienze artistiche dello spettacolo dal vivo. Promuove la capacità creativa di autori e compagnie dello spettacolo dal vivo, attraverso lo sviluppo di residenze di spettacolo dal vivo, anche sotto forma di officine culturali, con il coinvolgimento delle espressioni artistiche del territorio e lo sviluppo del teatro sociale, quale importante mezzo di intervento e prevenzione del disagio e della disgregazione sociale. Promuove la collaborazione con le scuole e le università, attraverso progetti specifici, per favorire l'accesso dei giovani al mondo dello spettacolo dal vivo. Promuove lo sviluppo delle attività amatoriali e dello spettacolo non professionale quali bandi, cori, coreutica e teatro amatoriale come mezzo di socialità e di valorizzazione delle identità locali; ne gestisce l'albo e le risorse assegnate. Cura lo sviluppo sul territori di una equilibrata offerta di spettacolo dal vivo realizzando specifici progetti anche derivanti da accordi di programma stipulati con i competenti ministeri. Cura la programmazione di festival, rassegne ed eventi di spettacolo dal vivo, ospitati anche in siti storici, archeologici e paesistici con finalità di promozione e marketing territoriale sia attraverso gli art. 13 e 13 del R.R. 6/2016 che in collaborazione con le principali fondazioni dello spettacolo dal vivo di cui la Regione è socio e con gli EE.LL. Promuove su tutto il territorio regionale, anche attraverso l'Associazione dei Teatri dei comuni del Lazio (ATCL), idonei circuiti di teatro, musica e danza, finalizzati alla formazione del pubblico. Promuove ed attua direttamente progetti finanziati con risorse internazionale, comunitarie, nazionali e regionali attivabili per lo sviluppo di attività inerenti le materie di competenza. Cura il rapporto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) - Direzione Spettacolo dal vivo ed in particolare elabora i pareri ai sensi di quanto previsto dall'art. 1, comma 3, della legge n. 239/2005 e DM 1.07. 2014 (Fondo Unico dello Spettacolo). Gestisce progetti Interregionali di spettacolo dal vivo sulla base delle indicazioni e delle risorse rese disponibili dal Mibact ai sensi dell'art. 45 del D.M. sopra citato e da successive modifiche o integrazioni. Cura le attività di spettacolo dal vivo dirette o oggetto di contributo regionale connesse alla partecipazione della Regione Lazio alle seguenti Istituzioni: Fondazione Accademia S. Cecilia, Fondazione Teatro dell'Opera di Roma, Fondazione Musica per Roma, Associazione Teatro di Roma, Fondazione RomaEuropa. Promuove ed attua programmi e piani per lo sviluppo delle strutture culturali, con particolare riferimento ai teatri comunali, attraverso bandi e avvisi finalizzati ad azioni di recupero, restauro e completamento e messa a norma, secondo quanto previsto dalle specifiche leggi di settore. Gestisce le convenzioni attivate, sulla base delle normative vigenti, con le strutture teatrali pubbliche e private. Collabora e tiene i rapporti per le materie di competenza con l'Osservatorio dello Spettacolo del MIBACT e con la Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo. Collabora, per le materie di competenza, all'attuazione degli Accordi di Programma Quadro "Beni e Attività Culturali", alla realizzazione degli obiettivi del POR FESR della Regione Lazio ed ai progetti di marketing culturale e fundraising. Promuove e sostiene iniziative di conoscenza e diffusione nelle materie di competenza. Cura il raccordo con gli organismi statali, regionali, interregionali e garantisce il supporto tecnico per la partecipazione della Regione Lazio alla Commissione Interregionale Beni e Attività Culturali, alla Conferenza Stato-Regioni. Collabora con l'Area Affari Generali della Direzione, per quanto di competenza. collabora all'implementazione del Portale regionale della cultura e dell'Osservatorio regionale della cultura.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).