Logo Regione Lazio

Area AFFARI GENERALI

Cura il coordinamento della Direzione con l'Ufficio di Gabinetto e il Segretario Generale, con l'Ufficio legislativo per la predisposizione dei testi normativi di riferimento, con la Struttura Rapporti con gli enti locali, le Regioni, lo Stato e l'Unione europea, per quanto attiene la partecipazione dei rappresentanti regionali al sistema delle Conferenze; con la Struttura Coordinamento delle politiche territoriali per l'analisi dell'impatto delle politiche regionali sugli Enti locali; con la Struttura Trasparenza, contrasto alla corruzione e semplificazione; con la Struttura Agenda digitale e open government per la definizione degli indirizzi e della progettazione dei sistemi informativi del settore di competenza; con la Struttura Comunicazione, relazioni esterne e istituzionali. Cura, in coordinamento con l'Ufficio legislativo, i rapporti istituzionali con gli uffici statali addetti all'esame degli atti normativi regionali, nelle materie di competenza della Direzione, al fine di fornire chiarimenti tesi ad evitare l'attivazione di eventuali ricorsi governativi. Effettua l'analisi preventiva dei progetti di atti normativi regionali nelle materie di competenza della Direzione e la valutazione della congruità e dei relativi effetti (Analisi d'impatto della regolamentazione - AIR). Provvede al monitoraggio delle norme del regolamento di organizzazione, nelle materie di competenza della Direzione, al fine di proporre le necessarie modifiche. Svolge le funzioni di referente della direzione in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza. Svolge funzioni di raccordo con le altre Direzioni che svolgono funzioni trasversali (Programmazione economica, bilancio, demanio e patrimonio; Centrale acquisti). Cura il raccordo tra e con le Strutture interne della Direzione, per l'espletamento delle attività di competenza della Direzione, al fine di garantire la massima integrazione e dirimere gli eventuali conflitti di competenza. Cura, anche mediante studi, ricerche, partecipazione a tavoli e attività di formazione e aggiornamento, l'adozione di procedure volte all'efficientamento dei procedimenti amministrativi in carico alla Direzione, supportando le aree nella predisposizione di apposite circolari e direttive o concorrendo alla predisposizione di proposte di legge o regolamenti o proposte di modifica di norme già esistenti. Elabora note informative, proposte di legge, circolari, direttive e atti di organizzazione di carattere generale in relazione alle competenze della Direzione. Supporta le Aree competenti in materia di enti locali, coordinandosi con le stesse, ai fini della risoluzione di problematiche comuni. Predispone, coordina e gestisce i progetti finalizzati all'acquisizione di finanziamenti regionali, statali e comunitari di competenza della Direzione. Provvede, coordinandosi con le Aree competenti della Direzione, alla cura delle questioni connesse alla peculiarità delle funzioni e dei compiti amministrativi svolti dal personale delle AA.NN.PP. Effettua la mappatura dei processi anche al fine di rivedere i termini di conclusione dei procedimenti di competenza della Direzione. Assicura le competenze di cui agli articoli 73 e 74 del regolamento regionale n. 1 del 2002 in ordine alla gestione della banca dati dei procedimenti. Coordina il gruppo di lavoro permanente per l'attuazione della banca data dei procedimenti assicurando il coordinamento delle strutture della Giunta ai fini della pubblicazione della stessa. Assicura il coordinamento delle strutture della Giunta ai fini dell'applicazione della normativa sui responsabili del procedimento, nonché la tenuta e l'aggiornamento del relativo elenco. Supporta il Direttore nello svolgimento delle ulteriori attività di propria competenza ai sensi della legge regionale n. 6/2002 e del regolamento regionale n. 1/2002 e successive modifiche e integrazioni.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).