Logo Regione Lazio

Area AFFARI GENERALI

Cura il coordinamento della Direzione regionale con le Strutture del Segretariato, con l'Ufficio legislativo per la predisposizione dei testi normativi di riferimento e con l'Ufficio Rapporti con gli enti locali, le Regioni, lo Stato e l'Unione europea, per quanto attiene la partecipazione dei rappresentanti regionali al sistema delle Conferenze. Cura i rapporti con il coordinamento tecnico della Commissione interregionale in materia di sanità e politiche sociali e l’attività dei rappresentanti della direzione ai gruppi tecnici interregionali. Supporta il Direttore nel monitoraggio degli obiettivi strategici della Direzione, nella definizione e nel monitoraggio degli obiettivi che i dirigenti devono perseguire e nel controllo di gestione delle aree afferenti la Direzione. Si raccorda con le Direzioni che svolgono funzioni trasversali (Affari istituzionali, personale e sistemi informativi, Programmazione economica, bilancio, demanio e patrimonio, Centrale acquisti). Svolge attività di coordinamento e di supporto delle Strutture della Direzione per lo svolgimento delle funzioni trasversali a tutte le Direzioni (banca dati dei procedimenti, URP). Cura il supporto delle aree della Direzione ai fini della programmazione, del monitoraggio e della valutazione delle performance del personale dirigente e non dirigente della Direzione (attuazione del ciclo della performance - legge regionale n.1 del 2011). Cura l'attuazione della legislazione concernente l'assetto istituzionale del Servizio sanitario. Cura la predisposizione di linee guida ed atti di indirizzo riguardanti l’organizzazione aziendale. Cura gli adempimenti relativi alla selezione, nomina e verifica dei direttori generali delle Aziende sanitarie, ivi compresa la regolamentazione dei rapporti contrattuali dei Direttori generali e di quelli dei Direttori sanitari e amministrativi ed il relativo contenzioso. Cura gli adempimenti in merito alla designazione dei rappresentanti regionali negli organi degli Enti del SSR, e il relativo contenzioso. Cura i rapporti con la struttura regionale competente in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione. Provvede alla predisposizione degli atti di competenza del Direttore attinenti all’organizzazione delle strutture della Direzione e alla gestione del personale. E' il referente della direzione regionale per la tutela della riservatezza dei dati personali (L. 196 del 30 giugno 2003). Cura l'attività di progettazione e produzione normativa nel settore dei servizi sociali, anche in relazione alle norme finanziarie e di bilancio, nonché l'attività di consulenza giuridico-amministrativa nei confronti delle altre Aree. Cura l'attività relativa al controllo di primo livello degli interventi finanziati con fondi europei (FSE, FESR ecc.) gestiti dalle Aree della Direzione, attraverso la verifica amministrativa e contabile e la conformità dell'uso dei fondi assegnati.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).