Logo Regione Lazio

Area EMERGENZE E SALA OPERATIVA DI PROTEZIONE CIVILE

Provvede, in relazione a situazioni emergenziali previste o in atto, al necessario coordinamento delle attività con i Responsabili del Ministero dell’Interno, della Prefettura e del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile; Provvede alla direzione e gestione della Sala Operativa Regionale con il coordinamento e la gestione degli interventi di emergenza e soccorso in ambito regionale, nazionale ed internazionale, attivando le Organizzazioni di volontariato di protezione civile; Provvede, in relazione a situazioni emergenziali previste o in atto, all'allertamento delle Strutture del Sistema Regionale di Protezione Civile; Cura il coordinamento operativo della Colonna Mobile Regionale provvedendo, in caso di emergenza o necessità, alla attivazione; Provvede al monitoraggio del territorio in relazione a situazioni di emergenza; Provvede al coordinamento delle attività di antincendio boschivo con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e gli altri soggetti del Sistema Integrato di Protezione Civile (ed i Carabinieri Forestali), ed alla gestione della flotta aerea regionale; Provvede alla attivazione delle organizzazioni di volontariato di protezione civile ai sensi del D. Lgs. 2 gennaio 2018 n.1 e s.m.i e alla liquidazione dei benefici derivanti; Cura, con il supporto dell’Area Affari Generali, le procedure relative agli aspetti logistici e di approvvigionamento, agli acquisti di beni e servizi necessari alla piena e continuativa operatività della Sala Operativa che richiedano specifiche competenze tecniche, non rientranti nella competenza della Direzione regionale Centrale Acquisti; Predispone il fabbisogno di beni e servizi da sottoporre alla Direzione regionale Centrale Acquisti per l'avvio delle procedure di gara rientranti nella competenza della Direzione regionale Centrale Acquisti, afferenti e necessari al funzionale espletamento della Sala Operativa; Cura la gestione ed il controllo dei supporti tecnologici e informatici della Sala Operativa; Gestisce la Rete radio regionale e provvede all'attuazione delle iniziative necessarie a garantire l'efficienza e la continuità delle comunicazioni in situazioni emergenziali previste o in atto, elaborando le procedure necessarie a garantire anche il raccordo con le altre componenti del sistema integrato di protezione civile; Provvede alla sperimentazione delle innovazioni tecnologiche da adottare all’interno dell’Agenzia per tutte le attività di competenza dell’Area. Provvede alla sperimentazione delle innovazioni tecnologiche da adottare all’interno dell’Agenzia per tutte le attività di Protezione Civile connesse con le situazioni emergenziali; Assicura il collegamento con le strutture operative del Servizio regionale di Protezione Civile, con le altre Amministrazioni pubbliche interessate e con le organizzazioni del volontariato, in occasione di eventi calamitosi, elaborando le procedure necessarie; Cura il raccordo delle funzioni operative e di protezione civile e antincendio boschivo presso la sala operativa regionale, lo sviluppo e gestione delle attività necessarie a garantire il funzionamento della sala; Predispone la programmazione dei fabbisogni relativi agli interventi aerei di spegnimenti incendi e gli atti di individuazione delle basi aeree su cui dislocare la flotta regionale, curando l’esecuzione dei servizi connessi e provvedendo alla assunzione dei provvedimenti necessari a garantire la continuità ed efficienza del servizio; Predispone gli Accordi Operativi con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e le altre componenti del Sistema Integrato di Protezione Civile; Programma i fabbisogni relativi agli interventi aerei di spegnimenti incendi e predisposizione degli atti di individuazione delle basi aeree; Cura l’elaborazione, la predisposizione e l’attuazione dei modelli organizzativi del soccorso in situazione di emergenza, collaborando con l’Area Prevenzione, Pianificazione e Previsione - Centro Funzionale Regionale; Cura lo studio ed elaborazione di regolamenti e procedure operative da adottare ai fini delle attività di Protezione Civile, del soccorso, dell’intervento in emergenza e della sicurezza degli operatori; Predispone le linee guida ed i modelli di intervento dell’Agenzia nelle fasi di emergenza relativa ai rischi naturali ed antropici in coordinamento con l’Area Prevenzione, Pianificazione e Previsione - Centro Funzionale Regionale; Elabora le linee guida per la progettazione e l’allestimento in sicurezza dei campi d’accoglienza per la popolazione ed i soccorritori a seguito di eventi calamitosi, in coordinamento con l’Area Prevenzione, Pianificazione e Previsione - Centro Funzionale Regionale; Predispone le procedure per l’attivazione delle strutture regionali in caso di evento sismico e le modalità di intervento da seguire in coordinamento con l’Area Prevenzione, Pianificazione e Previsione- Centro Funzionale Regionale; Cura il raccordo operativo con tutte le componenti del Sistema Integrato di protezione civile sia in tempo ordinario che in emergenza; Cura il supporto alle attività di pianificazione, sviluppo e gestione delle attività operative regionali e di competenza regionale in previsione o nel corso di situazioni di emergenza; In raccordo con la Direzione e in collaborazione con l’Area Organizzazione del Sistema regionale di Protezione Civile, partecipa all’organizzazione delle esercitazioni in materia di protezione civile.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).