Logo Regione Lazio

Area GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE E GOVERNO DEL TERRITORIO A VOCAZIONE AGRICOLA

Svolge attivitą, nell'ambito delle prioritą comunitarie previste in materia di sviluppo rurale, per interventi volti a preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all'agricoltura e alle foreste ed in particolare quelli per la salvaguardia e il ripristino della biodiversitą, per una migliore gestione delle risorse idriche e per una migliore gestione del suolo. Svolge, inoltre, attivitą volte a incentivare l'uso efficiente e sostenibile delle risorse e del paesaggio, per un'economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale. Provvede all'attuazione ed al coordinamento degli interventi volti all'introduzione od al mantenimento di metodi di produzione biologica o ecocompatibili ed alla corresponsione delle indennitą compensative a favore delle aziende ubicate in zone montane e svantaggiate, delle quali cura anche la relativa individuazione e designazione. Provvede alle attivitą connesse ai pagamenti per il benessere animale. Cura e coordina gli interventi finalizzati a rendere pił efficiente l'uso dell'energia attraverso la realizzazione, costituzione, approvvigionamento ed utilizzazione di fonti agricole, sia individuali che collettive, per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Provvede, nell'ambito della programmazione comunitaria, all'attuazione ed al coordinamento di interventi per favorire l'accesso e la disponibilitą di servizi essenziali per le popolazioni rurali finalizzati al miglioramento della qualitą della vita. Provvede, per quanto di competenza della Regione, alla realizzazione e gestione del servizio agrometeorologico e pedologico regionale. Realizza elaborazioni e cartografie tematiche e derivate ad uso applicativo. Cura gli interventi per l'imboschimento dei terreni agricoli e l'allestimento dei sistemi agro-forestali. Svolge attivitą a supporto della programmazione e della gestione, relative agli aspetti ambientali e territoriali correlati alle attivitą agricole e zootecniche. Svolge attivitą di coordinamento e monitoraggio ai fini della predisposizione degli atti regionali di applicazione del regime comunitario di condizionalitą. Coordina gli interventi con le altre Direzioni competenti volti ad un equilibrato e corretto governo del territorio ed a una sostenibile gestione della risorsa suolo con particolare riferimento ai territori ed ai suoli a destinazione e a vocazione agricola della Regione Lazio. Cura gli adempimenti previsti dalla legge regionale 5 agosto 1998, n. 32 in materia di funghi epigei spontanei e di altri prodotti del sottobosco e dalle leggi regionali n. 87 del 7 dicembre 1990 e n. 16 del 2 maggio 1995 in materia di pesca, ivi compresi quelli gią assegnati alle province, esercitati dalla Regione ai sensi dell'articolo 7, comma 2 della legge regionale 31 dicembre 2015, n. 17, provvedendo anche alla gestioni degli incubatori ittici.  
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).