Logo Regione Lazio

Area CURE PRIMARIE

Promuove le iniziative e definisce strategie per il sistema dell'assistenza primaria, favorendo il pieno coinvolgimento dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e degli specialisti ambulatoriali nel perseguimento degli obiettivi distrettuali. Promuove e coordina la rete integrata dei servizi e delle prestazioni del SSR a livello distrettuale. Predispone gli indirizzi per l'organizzazione delle attività correlate. Cura l'implementazione del Chronic Care Model quale modalità di presa in carico della patologia cronica nel territorio. Cura i percorsi territoriali relativamente alle cure palliative. Contribuisce allo sviluppo e contestualizzazione a livello territoriale di PDTA, integrati con l’ambito ospedaliero, per le principali patologie croniche. Promuove lo sviluppo della rete integrata dei servizi sanitari, a livello distrettuale, anche in riferimento alle nuove modalità organizzative del territorio quali le Case della Salute. Cura la programmazione dell'assistenza specialistica ambulatoriale promuovendone l'appropriatezza organizzativa e la qualità dell'assistenza anche attraverso il trasferimento di attività in setting assistenziali più appropriati (Day service e chirurgia ambulatoriale: PAC, APA). Fornisce, in collaborazione con le competenti Aree, indirizzi alle ASL relativamente all’applicazione della normativa sulle esenzioni ticket. Collabora con la struttura competente in edilizia e tecnologie sanitarie per la programmazione degli interventi di edilizia sanitaria e per i programmi di investimento in conto capitale sul territorio anche con riferimento alla introduzione delle alte tecnologie. Cura l'elaborazione di linee guida e piani di intervento sanitario in favore di cittadini stranieri appartenenti e non all'Unione Europea. Predispone gli atti necessari all'attuazione del Programma Umanitario. Cura il coordinamento e il funzionamento di commissioni e gruppi di lavoro tecnici di supporto all’attività dell’area. Cura i rapporti istituzionali tra la Regione e gli Enti del SSR per le materie di competenza. Si occupa della promozione dell'umanizzazione delle cure e dell'assistenza nelle Aziende Sanitarie. Cura la pianificazione e la gestione degli interventi regionali per la promozione di progetti di informazione e prevenzione sul HIV-AIDS. Cura gli interventi in favore degli invalidi civili. Si avvale degli uffici “Programmazione delle attività specialistiche, di libera professione i.m. e governo delle liste d'attesa” e Programmazione servizi territoriali e delle attività distrettuali e umanizzazione”

 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).