Logo Regione Lazio

Area VIABILITA' E RETI INFRASTRUTTURALI

Provvede altresì alla pianificazione e programmazione annuale e triennale degli interventi in materia di reti infrastrutturali regionali con particolare riguardo al sistema viario, elettrico e telematico. Provvede allo studio, alla programmazione ed all'utilizzo delle risorse finanziarie destinate alle opere da realizzarsi sulla rete viaria regionale (RVR), curando il coordinamento con l'attuale normativa italiana e comunitaria. Assicura la partecipazione alla Conferenza Stato Regioni ed Unificata, nonché i rapporti con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con ANAS S.p.A. e con gli EE.LL., per quanto attiene sia alla viabilità nazionale, interregionale e regionale, sia al Codice della Strada e la Sicurezza Stradale, con le relative forme di collaborazione e/o finanziamento delle opere, anche con la sottoscrizione di appositi Atti di Intesa e Protocolli. Garantisce il supporto tecnico per le risposte alle interrogazioni consiliari, anche attraverso la formulazione dei pareri tecnici. Si occupa di Opere Strategiche (già L. n.443/2001 Legge Obiettivo) e di Accordi di Programma Quadro in tema di viabilità. Cura il coordinamento e lo svolgimento dei procedimenti amministrativi, inerenti alla programmazione ed utilizzo dei finanziamenti destinati alle grandi opere di viabilità di interesse regionale, attendendo, se necessario, quale soggetto attuatore, all'appalto della progettazione ovvero alla realizzazione degli interventi stessi. Cura lo svolgimento ed il coordinamento dei seguenti procedimenti amministrativi: - programmazione degli interventi e dei finanziamenti ad ASTRAL S.p.A. al netto delle Spese di Funzionamento di competenza dell'Area Affari Generali; - monitoraggio delle attività svolte dalle Società ASTRAL S.p.A. (anche in collaborazione con l?Area Affari Generali e i Geni Civili) e da AUTOSTRADE del LAZIO S.p.A., - adempimenti tecnici ed amministrativi in attuazione dei piani e programmi in materia di viabilità e sicurezza stradale di livello nazionale, interregionale e regionale; - classifica e declassifica delle strade regionali, provinciali e comunali ed i piani catastali delle strade; - raccolta, gestione e trasmissione all'Avvocatura Regionale ovvero alla provincia competente, delle istanze pervenute in materia di contenzioso e di sinistri stradali; - implementazione delle attività finalizzate all?attuazione del D.Lgs. n.35/2011; - attività di promozione e di sensibilizzazione della collettività alla cultura della sicurezza stradale, in particolare per la fascia di età più giovane, anche attraverso l'attuazione della L.R. n.42/2002 "Istituzione della Giornata Regionale della Sicurezza Stradale" ; - costituzione del Centro di Monitoraggio della Sicurezza Stradale della Regione Lazio; - coordinamento delle politiche regionali in materia di sicurezza stradale, in particolare mediante l'Osservatorio Istituzionale per l'educazione stradale e la sicurezza della Circolazione (art.12 della L.R. n.14/1998 e ss.mm.ii.). Cura gli adempimenti tecnici e amministrativi per il finanziamento di interventi di sicurezza stradale, realizzati da Comuni e Province, il monitoraggio dei relativi interventi finanziati nell'ambito dei Programmi di attuazione del Piano Nazionale Sicurezza Stradale. Assicura la partecipazione alle Conferenze di Servizi, anche indette da altre Amministrazioni, nonché la partecipazione al Tavolo di coordinamento, valutazione e indirizzo per l'attuazione dei Programmi del P.N.S.S.. Provvede alla programmazione di attività e interventi in materia di sicurezza stradale, nonché alla realizzazione di interventi in materia di sicurezza stradale e di promozione di attività di sensibilizzazione e di educazione in tale ambito. Cura il coordinamento e lo svolgimento dei procedimenti amministrativi nell'ambito delle competenze dell'Area, riguardo allo sviluppo di forme di collaborazione tra pubblico e privato, finalizzate alla realizzazione di opere ed alla promozione di iniziative in materia di educazione e sensibilizzazione alla sicurezza stradale. Coordina tutte le attività tecnico, amministrative, giuridiche ed economiche, riguardo alla pianificazione, alla programmazione ed alla concessione e monitoraggio dei finanziamenti regionali in conto capitale, finalizzati alla realizzazione di infrastrutture di viabilità veicolare e ciclopedonale, ad opera degli EE.LL. in ambito regionale. Cura, inoltre il coordinamento e lo svolgimento dei procedimenti amministrativi nell'ambito delle competenze dell'Area, riguardo alla programmazione ed alla concessione di contributi a favore dei Comuni, finalizzati alla realizzazione di opere relative alla costruzione, al completamento ed al rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione. Cura le attività in merito alle funzioni non fondamentali in materia di viabilità previste dall'art. 7 della L.R. n.17/2015 e dalla D.G.R. n. 56/2016, ed in particolare provvede al monitoraggio delle attività svolte dalla Società ASTRAL S.p.A. relativamente alla manutenzione ordinaria della RVR in attuazione di quanto previsto dalla D.G.R. n.128/2016.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).