Logo Regione Lazio

Area AFFARI GENERALI

Cura il coordinamento della Direzione regionale con le strutture del Segretariato generale e, in particolare: - con l'Ufficio Rapporti con gli enti locali, le regioni, lo Stato e l'Unione europea, per quanto attiene la partecipazione dei rappresentanti regionali al sistema delle Conferenze; - con l'Ufficio Coordinamento delle politiche territoriali per l'analisi dell'impatto delle politiche regionali sugli Enti locali; - con l'Ufficio Trasparenza, contrasto alla corruzione e semplificazione; - con la Struttura Programmazione strategica, armonizzazione delle basi dati e Agenda digitale per la definizione degli indirizzi e della progettazione dei sistemi informativi del settore di competenza; - con l'Ufficio Comunicazione, relazioni esterne e istituzionali. Svolge funzioni di raccordo con le Direzioni che svolgono funzioni trasversali (Affari istituzionali, personale e sistemi informativi, Programmazione economica, bilancio, demanio e patrimonio; Centrale acquisti). Supporta la Direzione nello sviluppo di politiche pubbliche tese alla manutenzione e accumulazione del capitale fisico di competenza al fine di contribuire ad una sostenuta crescita economica, incentrata sulla componente degli investimenti pubblici dell'equazione macroeconomica territoriale. Predispone gli atti necessari per garantire una efficace ed efficiente affluenza di risorse, regionali e non, destinate alla esecuzione dei programmi di spesa di competenza secondo il nuovo principio della competenza finanziaria in collaborazione con la Direzione regionale Programmazione economica, bilancio, demanio e patrimonio relativamente ai macroaggregati dei programmi inseriti nelle missioni di competenza della Direzione collaborando con gli altri attori istituzionali che autorizzano risorse per lo sviluppo delle infrastrutture territoriali. Presta assistenza giuridica alle strutture della Direzione in relazione all'attività legislativa e regolamentare, assicurando, in coordinamento con l'Ufficio legislativo del Segretariato generale, la predisposizione delle proposte di legge e regolamento nei settori omogenei di materie di competenza della Direzione. In relazione alle proposte di legge e regolamento effettua, altresì, secondo quanto previsto dall'ordinamento regionale, l'analisi preventiva dei progetti di atto normativo per la valutazione della congruità e dei relativi effetti (Analisi d'impatto della regolazione - AIR), procedendo alle necessarie consultazioni e prendendo in esame, in particolare, le diverse opzioni regolatorie, l'impatto degli interventi legislativi e regolamentari sull'organizzazione delle Amministrazioni, sui cittadini e sulle imprese, nonché sui costi e i benefici della soluzione normativa proposta. Fornisce consulenza giuridica alle strutture della Direzione, mediante la redazione di pareri e la redazione di circolari esplicative ai fini della corretta applicazione della normativa vigente. Cura i rapporti con l'Avvocatura regionale e statale; provvede a monitorare e supportare le strutture della Direzione in relazione agli adempimenti connessi al contenzioso presso ogni grado di giurisdizione. Predispone gli atti finalizzati all'espletamento delle procedure ad evidenza pubblica (Determinazione a contrattare) e nelle gare informali, per l'individuazione dei soggetti affidatari di lavori, servizi e forniture, salvo quanto di competenza del Funzionario Delegato relativamente agli acquisti di beni di facile consumo, ove non forniti dalla competente Direzione regionale. Predispone i bandi di gara e gli schemi di contratto delle procedure ad evidenza pubblica e provvede alle pubblicazioni previste dalla vigente normativa in materia di appalti. Provvede alle comunicazioni informatizzate con l'ANAC e con il SIRTAL Lazio. Detiene i registri del protocollo relativi agli anni precedenti dell'ex ARDIS. Cura la tenuta dei registri cronologici degli atti redatti in forma pubblica, degli atti di cottimo e delle scritture private tipo convenzioni e disciplinari d'incarico dell'ex ARDIS e i contatti con l'Ufficiale Rogante. Assiste i Dirigenti e i Responsabili del procedimento nella predisposizione di proposte transattive e accordi bonari relativi ad attività di conciliazione del contenzioso derivante da procedure d'appalto. Il Dirigente effettua il controllo di regolarità amministrativa e contabile degli atti dell'Area.
 
RICERCA PERSONALE

Inserire il COGNOME (per esteso o solo le prime lettere) o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).

RICERCA STRUTTURA

Inserire il NOME DI UNA STRUTTURA per esteso o parziale (es. 'turismo' o 'agenzia regionale per il turismo') o il NUMERO TELEFONICO (N.B. inserire il numero nella forma 0651681234 oppure 1234).