Sei in: Home \ ambiente \ difesa suolo \ difesa suolo \ dighe ed invasi

Dighe ed invasi

La Regione Lazio, in ottemperanza dell’art. 3 del Decreto 30/06/2004 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, approva il piano di gestione degli invasi, sentita l’autorità competente in materia di vigilanza, per sbarramenti inferiori ai m.10 con volume d’invaso inferiore a 100.000 m3.

Per rispondere alle esigenze di archiviazione e gestione del Catasto Dighe e Sbarramenti, passato alla competenza regionale ai sensi del D.Lgs. n.112/1998, è stato redatto il sistema informativo CSRL (Catasto degli Sbarramenti Artificiali di Competenza Regionale.

CONTATTI

Direzione Regionale Lavori Pubblici, Stazione Unica Appalti, Risorse Idriche e Difesa del Suolo 
Area Tutela del Territorio

Via Capitan Bavastro 108 - 0154 Roma