Sei in: Home \ ambiente \ difesa suolo \ difesa suolo \ concessioni demaniali fluviali e lacuali

Concessioni demaniali fluviali e lacuali

La Regione Lazio cura gli aspetti amministrativi e contrattuali relativi al rilascio delle concessioni dei beni del Demanio Pubblico dello Stato afferente il cosiddetto “demanio idrico” (pertinenze idrauliche ed aree fluviali, spiagge lacuali e superfici e pertinenze dei laghi), la cui gestione è stata delegata dal 2001 alla Regione Lazio.

Si rimanda agli allegati per una definizione utile di “bene demaniale” e per le modalità di presentazione delle seguenti domande:
  • Domanda di concessione
  • Domanda di concessione breve
  • Domanda cambio titolarità concessione
  • Domanda di rinnovo concessione
  • Domanda di rinuncia concessione
  • Dichiarazione sostitutiva certificazione antimafia
  • Istanza rateizzazione
  • Istanza accesso atti

CONTATTI

Area Concessioni 
Via Capitan Bavastro 108, 00154 Roma

  • Dirigente: ing.Wanda D’Ercole, Direttore regionale Lavori pubblici, Stazione unica Appalti, Risorse idriche e Difesa del Suolo
    PEC:  dir.lavoripubblici@regione.lazio.legalmail.it

    COORDINAMENTO amministrativo e supporto giuridico-legale delle concessioni demaniali fluviali, lacuali, marittime ed idriche
    Dott. Cosimo Pica email: cpica@regione.lazio.it

Il ricevimento del pubblico è previsto nei giorni di martedì e giovedì dalle 9:30 alle 13:00, previa richiesta di appuntamento