Sei in: Home \ ambiente \ rischio sismico \ rischio sismico \ abachi regionalizzati

Abachi regionalizzati

La DGR n. 545/10 prevede che la Regione predisponga gli Abachi Regionali per la realizzazione degli Studi di Livello 2 di MS, in sostituzione degli Abachi contenuti negli Indirizzi e Criteri Generali per la MS (di seguito ICMS).

L’esigenza di disporre di Abachi Regionali deriva dal fatto che gli Abachi ICMS hanno una valenza generale e poco si prestano a rappresentare situazioni geologiche specifiche e locali presenti nel territorio regionale. Inoltre le recenti normative regionali in ambito di pianificazione e mitigazione del rischio sismico richiedono l’utilizzo di Abachi di Livello 2 specifici per il territorio regionale.

Al fine di realizzare propri Abachi Regionali, secondo quanto previsto dagli ICMS, la Regione ha attivato nel marzo 2011 una Convenzione con il Dipartimento di Ingegneria Strutturale del Politecnico di Milano, centro di eccellenza in materia, per la predisposizione degli Abachi stessi.

Gli Abachi Regionali hanno l’obiettivo di consentire ai Professionisti, incaricati della realizzazione degli Studi di Livello 2 di MS, di predisporre un’efficace analisi di MS con l’obiettivo di garantire una più approfondita valutazione della compatibilità geomorfologica in prospettiva sismica nella pianificazione territoriale.

CONTATTI



Direzione Regionale Lavori Pubblici, Stazione Unica Appalti, Risorse Idriche e Difesa del Suolo

Area Tutela del Territorio

Via Capitan Bavastro, 108 - 00154 Roma