Sei in: Home \ ambiente \ sala stampa \ dettaglio notizia

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO PER ESPERTO IN GESTIONE FORESTALE PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITÀ

15/02/2021 - La Regione Lazio è partner con la Direzione Politiche Ambientali e Ciclo dei Rifiuti, con competenze in materia forestale, del progetto europeo LIFE17GIE/IT/000561 “GOProFOR” GOod PRactices implementation netwOrk for FORest biodiversity conservation”.

Il progetto mira, innanzitutto, a realizzare un Data Base delle Buone Pratiche di tutti i progetti LIFE, realizzati nella Unione Europea negli ultimi 20 anni, in materia di interventi boschivi e selvicolturali in siti della rete Natura 2000. E, in parallelo, a redigere linee guida, prezziari e capitolati relativi alle attività selvicolturali nei siti Natura 2000, rendendo così i risultati disponibili e consultabili da chiunque.

LIFE17 “GOProFOR” svolge inoltre attività formative proposte in ciascuna regione italiana, per affrontare un ampio ventaglio di argomenti a supporto di una gestione forestale efficace per la conservazione della biodiversità forestale, in particolar modo all’interno della Rete Natura 2000.

Tali attività sono destinate: ai proprietari e alle imprese forestali, agli Enti gestori dei siti della Rete Natura 2000 e delle Aree Naturali Protette; ai professionisti del settore ambientale; ai funzionari della pubblica amministrazione (Regione, Province, Comuni, Comunità Montane, ecc.).

I moduli formativi si svolgeranno, per l’Italia centrale, nel Lazio tra il 29 marzo e il 9 aprile 2021.

L’organizzazione prevede moduli a distanza e due/tre giornate in campo all’interno del complesso della Foresta Demaniale Regionale SALA a Rieti.

Le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite grazie alla formazione LIFE17 “GOProFOR”, permetteranno ai partecipanti di orientare in modo migliore le scelte gestionali, gli interventi selvicolturali, le misure di conservazione specifiche, grazie anche a un appropriato utilizzo degli strumenti finanziari, da applicare per una gestione a 360° delle foreste, che tenga conto di obiettivi multipli, ambientali e socioeconomici.

L’attività formativa in campo nella Foresta Demaniale SALA, si svolgerà presso un MARTELLOSCOPIO, appositamente predisposto per l’occasione, ma che si è scelto di rendere permanente e a disposizione della comunità tecnica e scientifica di tutto il territorio del centro Italia per il futuro. 

È possibile aderire sino al 24 marzo seguendo le procedure negli allegati.