Sei in: Home \ turismo \ studi, innovazione e statistica

STUDI, INNOVAZIONE E STATISTICA

La Legge Regionale n. 17/2011 (Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 48 del 28/12/2011) ha modificato gli artt. 28 e 31 della Legge Regionale n. 13/2007, prevedendo l'obbligatorietà, da parte degli operatori, della trasmissione telematica dei dati sui flussi turistici, in particolare su arrivi e presenze nelle strutture ricettive.

Tutti i soggetti titolari o gestori di esercizi ricettivi sono tenuti a comunicare, per via telematica, gli arrivi e le presenze attraverso il sistema informatico regionale, denominato RADAR (RAccolta DAti Regionali) - Trasmissione C59, disponibile on line gratuitamente sul Portale del Turismo http://www.visitlazio.com/

Il nuovo Sistema consente a tutti i soggetti titolari o gestori di esercizi ricettivi, di effettuare giornalmente, previa registrazione nella sezione RADAR del portale http://www.visitlazio.com/osservatorio/Home.aspx, l'invio telematico dei dati sul movimento turistico, secondo le vigenti normative.

I dati possono essere inviati nei seguenti modi.

• la compilazione on line del modello Istat c/59 richiesti dal Modello ISTAT C59;

• l'importazione telematica, da un file in formato xml ,per le strutture con un proprio programma gestionale.

La trasmissione telematica dei C59 attraverso un unico Sistema informatico, consente la raccolta, la gestione e l'elaborazione di dati sui flussi turistici del territorio del Lazio.

Favorisce una conoscenza più approfondita dell'andamento del settore, a supporto della programmazione turistica regionale.

CONTATTI

AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO