Sei in: Home \ turismo \ sala stampa \ dettaglio notizia

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONI DI INTERESSE OPERATORI TURISTICI DEL LAZIO FIERE 2018

Avviso Pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse per la partecipazione degli operatori turistici che operano nel Lazio alle manifestazioni di promozione turistica in Italia ed all'estero, per il rafforzamento delle opportunità professionali e occupazionali della popolazione e delle Imprese del Lazio  - secondo semestre 2018 e Anno 2019.

02/08/2018 - Con determinazione n. G09815 dell’1 agosto 2018 è stato approvato l’Avviso Pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse per la partecipazione degli operatori turistici che operano nel Lazio alle manifestazioni di promozione turistica in Italia ed all'estero, per il rafforzamento delle opportunità professionali e occupazionali della popolazione e delle Imprese del Lazio - 2° semestre 2018 e anno 2019.

L’ Avviso Pubblico è finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse, da parte degli operatori turistici operanti nel Lazio, per iscriversi a partecipare alle iniziative e manifestazioni di promozione turistica in Italia ed all’estero, inserite nel Calendario per il secondo semestre dell’anno 2018 e per l’anno 2019, approvato con DGR n. 410/2018, e fornire indicazioni alla Regione Lazio, utili per la quantificazione degli spazi da prenotare, nonché per le attività da svolgere, collegate alla partecipazione alle iniziative e manifestazioni previste nel Calendario medesimo.

La partecipazione alle manifestazioni promozionali costituisce una agevolazione che sarà concessa, agli operatori turistici, nel rispetto dei limiti del regime “de minimis” di cui al Regolamento (UE) n.1407/2013 della Commissione europea 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti “de minimis” pubblicato sulla GUUE serie L 352 del 24/12/2013).

Il  Regolamento 1407/2013  contiene l’espresso riferimento al concetto di “impresa unica”.

Di seguito si riporta l’ Art. 2, par. 2 del  Regolamento n. 1407/2013
“Ai fini del presente regolamento, s'intende per «impresa unica» l’insieme delle imprese fra le quali esiste almeno una delle relazioni seguenti:
a) un’impresa detiene la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di un’altra impresa;
b) un’impresa ha il diritto di nominare o revocare la maggioranza dei membri del consiglio di amministrazione, direzione o sorveglianza di un’altra impresa;
c) un’impresa ha il diritto di esercitare un’influenza dominante su un’altra impresa in virtù di un contratto concluso con quest’ultima oppure in virtù di una clausola dello statuto di quest’ultima;
d) un’impresa azionista o socia di un’altra impresa controlla da sola, in virtù di un accordo stipulato con altri azionisti o soci dell’altra impresa, la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di quest’ultima.”

Scadenza termine presentazione domande: 7 Settembre  2018 - ore 23:59

Info

Adriana Gaudino

mail: agaudino@regione.lazio.it

tel. 06 51687238