Sei in: Home \ turismo \ sala stampa \ dettaglio notizia

LAGO DEL SALTO, VERSO I CAMPIONATI MONDIALI DI WAKEBOARD 2021

Immagine

L'evento in programma dal 30 agosto al 5 settembre rappresenta un'occasione imperdibile per la provincia di Rieti e per l'intero territorio regionale. L'Assessora al Turismo e Pari Opportunità Giovanna Pugliese ne ha discusso con le atlete laziali Castelli e Di Corato.

12/11/2020 -  Si svolgeranno sul Lago del Salto i Campionati Mondiali di Wakeboard 2021, un'occasione unica per la provincia di Rieti e per l'intero territorio regionale. Circondato dalle montagne, immerso nel verde e protetto dai venti, il Lago del Salto offre uno straordinario piano d'acqua per le evoluzioni acrobatiche sulla tavola. Già nel 2004 e nel 2018, il più grande lago artificiale del Lazio, aveva accolto i Campionati Europei, ma sarà l'estate del 2021 ad accendere i riflettori di tutto il mondo su questo straordinario luogo della Regione Lazio. 

"Il turismo sportivo rappresenta uno dei quattro cluster del nostro Piano Turistico Triennale e si caratterizza per essere un turismo molto sicuro anche durante i tempi della pandemia da Covid 19 - ha dichiarato l'Assessora Regionale al Turismo e Pari Opportunità, Giovanna Pugliese - La sport all'aperto, la maestosità della natura e la tipologia della disciplina garantiscono di fatto il distanziamento sociale e altissime condizioni di sicurezza". 

"Ci aspetta un grande lavoro - ha continuato l'Assessora Pugliese - ma un grande lavoro prelude a grandi soddisfazioni. I Campionati Mondiali di Wakeboard rappresentano un'occasione imperdibile per la provincia di Rieti e per l'intero territorio regionale. Tutti a lavoro per far conoscere sempre di più e meglio le grandi potenzialità della nostra Regione". 

Di seguito lo streaming dell'evento "Wakeboard World Championship 2021. Sport, natura e turismo. Salto nel futuro" al quale hanno partecipato, tra gli altri, Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e Pari Opportunità, Roberto Tavani, Presidenza regione Lazio, Claudio Ponzani, Vicepresidente della Federazione Italiana di Sci Nautico e Wakeboard e le campionesse Giulia Castelli e Annalisa Di Corato.