Sei in: Home \ turismo \ sala stampa \ dettaglio notizia

RICHIESTE DI PROROGA DA PARTE DEI COMUNI PER LA REALIZZAZIONE DEGLI EVENTI, FESTE, MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE TURISTICO-CULTURALI

INDICAZIONI PER LA FORMULAZIONE DELLE RICHIESTE DI PROROGA DA PARTE DEI COMUNI PER LA REALIZZAZIONE DEGLI EVENTI, FESTE, MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE TURISTICO-CULTURALI, NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA REGIONALE UNITARIO DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO DENOMINATO "EVENTI DELLE MERAVIGLIE 2020"- DGR n.400/2020.

16/12/2020 - Vista l’attuale situazione di emergenza che non permette, nell’immediato, di poter stabilire la programmazione di eventi, manifestazioni feste, iniziative turistiche e culturali, in applicazione alla DGR n. 915/20202, con Determinazione n. G15181 dell'11.12.2020, si ritiene opportuno fornire indicazioni in merito alla richiesta di proroga per la realizzazione degli eventi fino a giugno 2021.

Pertanto, i Comuni le cui istanze, proposte per la realizzazione degli eventi nell’ambito del Programma regionale unitario di promozione del territorio denominato "Eventi delle meraviglie 2020", sono state ammesse con Determinazioni G09919 del 28.08.2020, G11472 del 6.10.2020, G11473 del 6.10.2020 e G14733 del 7.12.2020, e che per i motivi dovuti alle misure di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, non hanno potuto -totalmente o in parte- realizzare gli eventi, possono presentare istanza per la concessione della proroga, anche per l’eventuale parte non realizzata. Nell’istanza dovranno essere indicati i tempi (giorni/mese), la nuova denominazione degli eventi nel rispetto delle tradizioni locali, religiose e popolari legate al nuovo periodo di svolgimento, nonché il mantenimento del costo dell’investimento, il contributo assegnato con la DGR n. 400/2020 e la quota a carico dell’Ente, approvati rispettivamente con le sopra citate Determinazioni.

L’istanza per la richiesta della proroga da parte del Comune interessato, sottoscritta dal Legale rappresentante dell’Ente, dovrà essere trasmessa, a partire dalla data di esecutività del presente atto ed entro e non oltre il 20 febbraio 2021, esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo: agenziaturismo@regione.lazio.legalmail.it L’oggetto della PEC dovrà essere il seguente: Avviso pubblico “Eventi delle Meraviglie” Regione Lazio - Anno 2020. Richiesta proroga ai sensi della DGR n. 915/2020