Contributi per lavori di recupero e ristrutturazione delle sedi e per beni e attrezzature degli Istituti Culturali

Contributi per lavori di recupero e ristrutturazione delle sedi e per beni e attrezzature degli Istituti Culturali

Data scadenza: 06-07-2020
Ultimo aggiornamento: 07-05-2020

Obiettivi

Fornire contributi destinati a lavori di recupero e ristrutturazione delle sedi degli Istituti Culturali, e contributi per beni e attrezzature per migliorare l’accessibilità alle sedi e ai patrimoni culturali conservati dagli Istituti Culturali Regionali anche con l’utilizzo delle tecnologie digitali

Beneficiari

Istituti Culturali Regionali iscritti all’Albo per il triennio 2020-2022.

Spesa ammissibile, Contributo e modalità di erogazione:

Interventi edilizi per le sedi degli Istituti Culturali di proprietà o manutenzione ordinaria e straordinaria, su immobili di proprietà di enti pubblici, concessi in uso agli Istituti per il conseguimento delle proprie finalità;

Acquisizioni di beni e attrezzature informatiche e di supporto e arredi.

Il contributo massimo riconoscibile per ogni singolo progetto è pari ad € 35.000,00

Modalità di partecipazione e valutazione delle domande

La domanda di contributo deve essere indirizzata a: Direzione Cultura, Politiche giovanili e Lazio creativo, Area Servizi culturali e Promozione della Lettura e trasmessa ad entrambi i seguenti indirizzi: Posta Elettronica Certificata (PEC) cultura@regione.lazio.legalmail.it e, per conoscenza, email: gfatuzzo@regione.lazio.it

Le domande che successivamente alla istruttoria formale condotta dall’Area competente saranno considerate ammissibili saranno valutate da una Commissione di valutazione

Contatti

ccristallini@regione.lazio.it; gfatuzzo@regione.lazio.it

Documentazione

Testo dell'Atto n. G05217 del 04/05/2020 

Allegato 1 - Avviso Pubblico 

Allegato 2 - Modulistica

Ricerca bandi
Condividi