Avviso pubblico “Lazio Street Art”

Avviso pubblico “Lazio Street Art”

Data scadenza: 10-09-2020
Ultimo aggiornamento: 09-07-2020

Obiettivi

Sostenere, con la finalità di rigenerare, riqualificare e valorizzare in chiave culturale luoghi pubblici, la realizzazione di interventi di Street Art, quali ad esempio: murales, mosaici, installazioni.

Gli interventi dovranno ispirarsi alle seguenti tematiche: l’identità del luogo prescelto o del Comune o di Roma Capitale e delle articolazioni territoriali – Municipi; l’integrazione e il rispetto delle differenze; l’ambiente, la natura, la sostenibilità; il patrimonio storico e artistico.

Le opere dovranno essere originali, inedite, accessibili e fruibili al pubblico, al fine di promuovere il territorio ed incoraggiare lo sviluppo dell’aggregazione.

Beneficiari

Comuni del Lazio, Roma Capitale e sue articolazioni territoriali- Municipi. Ogni soggetto può presentare una sola istanza di contributo, in forma singola, o in forma associata. I Comuni potranno associarsi tra di loro solo nell’ambito della stessa Provincia di appartenenza o della Città metropolitana di Roma Capitale; le articolazioni territoriali di Roma Capitale - Municipi potranno associarsi solo all’interno del Comune stesso.

Spesa ammissibile, Contributo e modalità di erogazione:

Contributi/dotazione finanziaria: 25.000,00 per ciascuna Provincia del Lazio e per la Città metropolitana di Roma Capitale (per complessivi euro 125.000). 75.000 complessivi per Roma Capitale e per le sue articolazioni territoriali - Municipi.

Spese ammissibili: contributo regionale per ciascuna proposta ammissibile pari al 100% del costo totale ammissibile, ma comunque non superiore all’importo di euro 25.000,00.

Sono considerate ammissibili le seguenti spese: realizzazione dell’opera; compenso per l’eventuale curatore per la progettazione e lo sviluppo del progetto, in caso di interventi complessi (entro il 10% dell’importo complessivo); assicurazione infortuni a favore dell’artista/artisti e delle maestranze impegnate nella realizzazione dell’opera; comunicazione/animazione territoriale (entro il 15% dell’importo complessivo); IVA, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente.

Modalità di erogazione:

  • acconto pari al 50% a ricevimento dell’accettazione del contributo da parte del soggetto beneficiario;

  • saldo del 50% o per il minore importo necessario a fronte di rendicontazione delle spese effettivamente sostenute e ad inaugurazione dimostrata dell’opera realizzata.

Modalità di partecipazione e valutazione delle domande

  • Presentazione delle domande: Scadenza per la presentazione delle domande: 10 settembre 2020. Le opere dovranno essere realizzate entro il mese di novembre 2020. Le richieste potranno essere presentate mediante PEC all’indirizzo streetart@regione.lazio.legalmail.it, compilando i 2 modelli allegati all’Avviso e producendo i documenti richiesti dallo stesso.

    Valutazione delle domande: valutazione da parte di Commissione giudicatrice composta da tre esperti in arte contemporanea, proposti dalle tre Fondazioni di cui la Regione è socio fondatore, Fondazione MAXXI, Fondazione La Quadriennale e Fondazione Romaeuropa.

    Criteri di valutazione:

    • qualità del progetto: chiarezza e approfondimento; legami con la realtà territoriale e ambiente circostante; coerenza con l’area tematica prescelta; accessibilità e fruibilità dell’opera;

    • materiali utilizzati: riciclati, riciclabili o a basso impatto ambientale; materiali e processi di applicazione che assicurino un minor danneggiamento e dunque garantiscano una durata nel tempo maggiore.

    Premialità per le proposte che presentano: l’esecuzione dell’intervento ad opera di giovani artisti under 40; l’esecuzione dell’intervento in aree periferiche o da riqualificare; il coinvolgimento delle realtà territoriali attraverso la progettazione partecipata

Contatti

infostreetart@regione.lazio.it  

Documentazione

Testo dell'Atto n. G08054 del 09/07/2020 

Avviso Pubblico 

Istanza di partecipazione 

Scheda finanziaria 

Atti collegati

Deliberazione Giunta Regionale - n° 414 del 07/07/2020

Legge Regionale - n° 28 del 27/12/2019

Ricerca bandi
Condividi