RICHIESTA DI DISPONIBILITÀ RSA/NUCLEI RSA AD ACCOGLIERE PAZIENTI POSITIVI

 

A seguito delle numerose segnalazioni di focolai COVID 19 in case di riposo, si è manifestata l’esigenza di ricollocare gli ospiti non autosufficienti, anche anziani, in strutture specifiche.

La Regione invita i titolari di strutture residenziali per persone non autosufficienti, anche anziane, a manifestare la disponibilità ad accogliere pazienti COVID positivi che non necessitano di ricovero in ambiente ospedaliero.

La richiesta di disponibilità è rivolta alle strutture che siano in possesso dei requisiti minimi autorizzativi purché in grado di garantire quelli del livello estensivo all’interno di strutture o di nuclei dedicati.

I nuclei o le strutture essere isolati e dotati di personale dedicato e dovranno rispettare criteri di eleggibilità, requisiti e procedure come regolate nel documento Strutture/nuclei residenziali per l’accoglienza di pazienti non autosufficienti, anche anziani, COVID-19 positivi (scarica), tutto in conformità alle linee guida del Ministero della Salute del 25 marzo 2020.

Modalità di adesione

Inviare, nel più breve tempo possibile, la dichiarazione redatta secondo il modello (allegato B) all’indirizzo dedicato reteterritorio@regione.lazio.legalmail.it.

In considerazione dell’emergenza, l’amministrazione regionale procederà a valutare le istanze considerando prioritariamente le strutture interamente dedicate, secondo l’ordine cronologico di acquisizione e secondo la collocazione geografica.