Formazione delle operatrici antiviolenza

La formazione delle operatici delle associazioni antiviolenza che gestiscono e lavorano nei centri antiviolenza e nelle case rifugio per vittime di violenza della rete della Regione Lazio, effettuata da personale specializzato che di questi temi si occupa quotidianamente con competenza, gioca un ruolo determinante per garantire alti standard professionali e prestazioni omogenee su tutto il territorio regionale. Consente, inoltre, lo scambio di buone prassi e la crescita di nuove realtà nei territori.

Investimento: € 100.000