EMERGENZA MALTEMPO 30 OTTOBRE – 30 NOVEMBRE 2019

A seguito degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nel periodo dal 30 ottobre al 30 novembre 2019, con Decreto del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti n.T00287 del 04/12/2019 è stato dichiarato lo stato di calamità naturale per l’intero territorio della Regione Lazio e richiesto il riconoscimento dello stato di emergenza alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Consiglio dei Ministri, con Deliberazione del 16.03.2020 ha dichiarato lo stato di emergenza per il periodo di 12 mesi.

Con Ordinanza del Capo del Dipartimento di Protezione Civile (OCDPC) n.700 del 08.09.2020 , attuativa della deliberazione del Consiglio dei Ministri del 16.03.2020, il Direttore della Protezione Civile Regionale è stato nominato Commissario Delegato ed è stato riconosciuto alla Regione Lazio un iniziale stanziamento in via immediata e provvisoria pari a 1 milione di euro.

Al fine di dare immediata e pronta attuazione all’Ordinanza, il Commissario Delegato, nella persona del Direttore dell’Agenzia regionale di Protezione Civile, Carmelo Tulumello, ha provveduto ad istituire un Ufficio di Supporto alla struttura commissariale e a porre in essere i primi adempimenti attuativi delle previsioni dell’ordinanza n.700/2020.