FAQ

(aggiornate al 17 settembre 2019)

 

Lavoratore

1. D. Come faccio a registrarmi all’App?

    R. Scarica gratuitamente l’App “FairLabor” su Google Play (Android) o Apple App Store (IOS)

• iscriviti alla piattaforma che mette in contatto domanda e offerta di lavoro
• indica le tue competenze
• seleziona le offerte di lavoro più adatte al tuo profilo
• Se la tua disponibilità e le tue competenze si incrociano con le richieste del datore di lavoro
• potrai essere contattato dall’azienda agricola per un contratto di lavoro.
• Se non puoi scaricare l’App “FairLabor”, vai al Centro per l’impiego più vicino e chiedi di essere iscritto alle liste di prenotazione in agricoltura.

 

2. D. Quali sono i CPI di riferimento a cui posso rivolgermi?

    R. I riferimenti dei CPI sono:

CPI Cisterna di Latina, via Giovanni Falcone, 4 – tel. 06.9699046 – mail cpicisterna@regione.lazio.it
CPI Fondi, piazza della Repubblica, 4/5 – tel. 0771.504780 – mail cpifondi@regione.lazio.it
CPI Formia, via Spaventola SNC – tel. 0771.771116 – mail cpiformia@regione.lazio.it
CPI Latina, via Pierluigi da Palestrina – tel. 0773.620454 – mail cpilatina@regione.lazio.it
CPI Sezze, piazza della Repubblica, 1 – tel. 0773.874365 – mail cpisezze@regione.lazio.it

Oppure:

     R. consulta il seguente link www.regione.lazio.it/stopalcaporalato e trovi il CPI più vicino

Per qualsiasi chiarimento scrivi a: stopcaporalato@regione.lazio.it

oppure chiama il Numero Unico Regionale 06 99 500

 

3. D. Se dimentico la password per la registrazione posso chiederne un’altra?

R. Se dimentichi la password per accedere all’APP, fai click dalla pagina principale su “Hai dimenticato la password?”. Dovrai inserire l’indirizzo eMail con il quale ti sei registrato e ti verranno recapitate le istruzioni per eseguire il reset della password.

 

4. D. Se sono un lavoratore e voglio candidarmi per più di una attività, posso farlo?

    R. Si, spuntando nell’App tutte le attività per le quali vuoi candidarti o specificandone una se non ricompresa nell’elenco nella voce “altro”.

 

5. D. Posso specificare il periodo della mia disponibilità lavorativa?

R. Si, puoi segnalare i diversi periodi dell’anno nel quale sei disponibile a lavorare nel settore o selezionando le settimane proposte dall’app o andando nella tendina a sinistra della schermata nella voce “crea disponibilità”.

 

6. D. Da chi vengo contattato nel caso in cui ci sia un datore di lavoro interessato alla mia candidatura?

R. Una volta che le tue disponibilità si incrociano con le richieste del datore di lavoro, l’App mette in contatto le parti mostrando numero di telefono e indirizzo e-mail. Da quel momento, il lavoratore verrà direttamente chiamato dal datore di lavoro per concludere il contratto di lavoro.

 

7. D. Se il lavoratore ha già un rapporto di lavoro in corso può iscriversi alla APP?

R. Si può iscriversi per rendersi disponibile anche ad altre attività in agricoltura, contestuali o successive all’attuale rapporto di lavoro.

 

Datore di Lavoro

1. D. Come faccio a registrarmi all’App?

R. Scarica gratuitamente l’App “FairLabor” su Google Play (Android) o Apple App Store (IOS)

  • iscriviti alla piattaforma che mette in contatto domanda e offerta di lavoro
  • indica le tue domande di lavoro, le competenze che richiedi e il periodo
  • seleziona le offerte di lavoro più adatte alla tua domanda di lavoro
  • se la tua disponibilità dei lavoratori che hanno accettato si incrociano con le tue domande di lavoro potrai contattare il lavoratore per un contratto di lavoro.

2. D. Se sono un datore di lavoro, posso specificare di quali e di quante figure professionali ho bisogno e per quale periodo?

R. Si, sull’ App potrai spuntare le figure professionali necessarie alle tue attività e il periodo di riferimento lasciando aperto l’annuncio finché non è esaurito il tuo fabbisogno.

Appena incrocerai le disponibilità espresse dai lavoratori con le tue richieste, dovrai accettare la candidatura e a questo punto verrà mostrato numero di telefono e indirizzo e-mail del lavoratore.  Da questo momento puoi direttamente contattare il lavoratore per concludere il contratto di lavoro.

Quando non avrai più bisogno di ricercare manodopera ricordati di cancellare la/e tua/e vacancy/ies.

 

Tessera/Card

3 D. Posso ricevere la Card se ho già un rapporto di lavoro?

R. Si, purché si riferisca a un contratto di lavoro sottoscritto a far data dal 1 gennaio 2019. *Decisione del 2 ottobre 2019 a seguito del tavolo di concertazione con le Parti Sociali tenutosi presso la Regione Lazio.

4. D. Il lavoratore riceve una tessera/CARD per i trasporti pubblici?

R. Si, ma potrà accedere gratuitamente solo negli autobus che avranno sullo schermo la dicitura “S.a.C. 2019” seguito dal numero di linea del bus e sugli autobus Cotral che circolano sulla provincia di Latina.

 

5. D. Se il lavoratore è iscritto all’App e stipula successivamente un contratto di lavoro con un’azienda non iscritta all’App, può avere la tessera?

R. Si, può avere la tessera/Card recandosi presso il CPI il quale verificherà l’esistenza di un contratto di lavoro.

 

6. D. Come faccio a capire qual è l’autobus che aderisce alla campagna “Stop al Caporalato” e sul quale posso viaggiare gratis esibendo la tessera gratuita unitamente al documento di identità?

R. Gli autobus che aderiscono alla campagna “stop al Caporalato” avranno sullo schermo la dicitura “S.a.C. 2019” seguito dal numero di linea del bus. Inoltre, con la tessera di libera circolazione, puoi viaggiare gratis sugli autobus Cotral che circolano sulla provincia di Latina.

 

7. D. Se dimentico la card a Casa?

R. Se dimentichi la card a casa, potrai ugualmente salire pagando il ticket del viaggio. In caso contrario il controllore provvederà ad emettere la sanzione amministrativa e avrai 10 giorni di tempo per inviare alla casella di posta elettronica dedicata stopcaporalato@regione.lazio.it una mail con in oggetto “Sanzione Amministrativa” e con in allegato l’inoltro della documentazione contenete la copia:

  • Della tessera di libera circolazione;
  • Del documento di identità;

Cotral, provvederà a stralciare la relativa sanzione.

 

8. D. Se dimentico il documento di identità o il contratto di lavoro?

R. Se dimentichi tali documenti, potrai ugualmente salire pagando il ticket del viaggio. In caso contrario il controllore provvederà ad emettere la sanzione amministrativa e avrai 10 giorni di tempo per inviare alla casella di posta elettronica dedicata stopcaporalato@regione.lazio.it una mail con in oggetto “Sanzione Amministrativa” e con in allegato l’inoltro della documentazione contenete la copia:

  • Della tessera di libera circolazione;
  • Del documento di identità;

Cotral, provvederà a stralciare la relativa sanzione.

 

9. D. Posso salire sul treno con la carta di libera circolazione?

R. La card non dà diritto al trasporto gratuito sul treno ma solo sugli autobus con la dicitura S.a.C. 2019 e sui bus Cotral della provincia di Latina.

 

10. D. Posso salire sugli autobus senza la dicitura S.a.C. 2019?

      R. Si, previo pagamento del Ticket. Gli autobus Cotral circolanti nella provincia di Latina non avranno l’intestazione S.a.C. 2019. Anche per quelli il trasporto è gratuito.

 

11. D. Se perdo la Card?

R. Devi andare nella più vicina stazione di polizia o dei carabinieri e denunciare lo smarrimento della Card. Poi, con la denuncia, puoi recarti presso il CPI per richiedere la documentazione provvisoria

 

12. D. Dove transitano le linee S.a.C. 2019?

R. Per conoscere l’itinerario di viaggio delle linee che aderiscono alla campagna “Stop al Caporalato” “S.a.C. 2019” consultail sito www.regione.lazio.it/stopalcaporalato. Gli orari dei bus sono altresì consultabili direttamente dall’App, nella finestra a sinistra.