Sei in: Home \ comitato unico di garanzia \ sala stampa \ dettaglio notizia

DAL CONGEDO PARENTALE ALL'EQUILIBRIO TRA ATTIVITÀ PROFESSIONALE E VITA FAMILIARE


Una giornata di approfondimento il 30 gennaio  a Roma promossa da Università e sindacato

21/01/2020 - Il 30 gennaio nella Sala Santi  presso la sede Nazionale CGIL in Corso d’Italia 25  a Roma si terrà  dalle 14.30 alle 18.00 una giornata di studio e approfondimento su alcune questioni di  diritto del lavoro dell’Unione europea promossa da La Rivista giuridica del lavoro e della previdenza sociale  con il supporto dell'università di Verona, dell'Università di Brescia, dell'Università di Foggia in collaborazione con la CGIL.

Il focus è sui temi del congedo parentale e dell’ equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza alla luce della nuova direttiva europea 2019/1158.

Nella prima parte della giornata  verranno esaminate le novità introdotte dalla Direttiva nel quadro del diritto sociale e antidiscriminatorio UE  ispirato ai  valori della conciliazione vita e lavoro. Tra i gli interventi previsti  ci sarà anche quello della Ministra per le Pari Opportunità e Famiglia  Elena Bonetti.

A seguire sarà affrontato il tema del contenzioso di fronte al recepimento della Direttiva 2019/1158 relativamente ai temi della flessibilità del lavoro e conciliazione, dell’ assistenza ai disabili, dell’incidenza delle misure di conciliazione sul sistema di protezione sociale.

Conclusioni a cura di Susanna Camusso responsabile politiche di genere e politiche europee e internazionali della CGIL.

Info: elisa.chieregato@univr.it