Sei in: Home \ agricoltura \ controlli

CONTROLLI

La Regione Lazio con il Regolamento regionale 3 dicembre 2013, n. 17, ha disciplinato l’esercizio dei controlli di competenza regionale sulle aziende agricole, in particolare:
  • la semplificazione dei controlli sulle aziende agricole, allo scopo di ridurre gli oneri amministrativi e garantire una adeguata tutela degli interessi pubblici;
  • le modalità di esercizio dei controlli  in modo da assicurare, fermo quanto previsto dalla normativa dell'Unione europea, la semplicità, la proporzionalità dei controlli stessi e dei relativi adempimenti burocratici alla effettiva tutela del rischio, e il coordinamento dell'azione svolta dalle diverse amministrazioni sul territorio regionale;
La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca , entro il 31 gennaio dell’anno cui si riferisce, adotta il “ Piano annuale dei controlli in agricoltura”.

Inoltre, in tema di controlli in agricoltura, sulla base delle disposizione del  Decreto Ministeriale del 27.3.2008, articolo 11, la Regione Lazio predispone, annualmente, il piano dei controlli a campione per la verifica del mantenimento dei requisiti minimi di garanzia e funzionamento dei Centri Autorizzati di Assistenza Agricola (C.A.A) e delle loro sedi operative, ubicate sull’intero territorio nazionale.

NORMATIVA