Sei in: Home \ agricoltura \ delocalizzazione produttiva zootecnia sisma 2016

Delocalizzazione produttiva zootecnia sisma 2016

A seguito degli eventi sismici del 2016 e del 2017 che hanno colpito alcuni  comuni  del Reatino la Direzione Regionale Agricoltura ha attuato una serie di iniziative agli agricoltori/allevatori  volte alla ricostruzione dei beni danneggiati. 

L’Ordinanza n. 5 del 28/11/2016 del Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma 2016 permette agli allevatori di effettuare direttamente gli interventi per la delocalizzazione degli immobili produttivi e delle attrezzature danneggiati dagli eventi sismici le cui spese gravano sul capitolo n. 6022 della contabilità speciale intestato al Soggetto Attuatore Delegato Ing. Wada D’Ercole.

La determinazione del Direttore regionale all’Agricoltura e sviluppo rurale, caccia e pesca n. G.00105 del 7/01/2017 recepisce le indicazioni della su menzionata Ordinanza per la diretta applicazione e le successive determinazioni n. G.03096 del 14/03/2017 e n. G.03965 del 28/03/2017 stabiliscono le procedure attuative per le autorizzazioni alla delocalizzazione e le fasi istruttorie fino alla liquidazione dei rimborsi a favore delle ditte richiedenti.

CONTATTI

Ufficio - Servizio di Ausilio alla Ricostruzione Agricola Post Sisma 2016
Via del Serafico, 107 - 00142 Roma