Fauna Selvatica


AVVISO AGLI UTENTI DELL’AREA DECENTRATA AGRICOLTURA LAZIO CENTRO


SI INFORMANO GLI UTENTI DELL’AREA DECENTRATA AGRICOLTURA LAZIO CENTRO CHE E’ DI NUOVO ATTIVO IL SERVIZIO DI CONSEGNA E RITIRO DEI TESSERINI IN MATERIA DI CACCIA E DI PESCA.

IL SERVIZIO E’ ATTTIVO, DALLE 8,30 ALLE 13,00 DA LUNEDI’ A GIOVEDI’, PREVIO APPUNTAMENTO CHIAMANDO IL NUMERO TELEFONICO 0651686672. IL NUMERO E’ ATTIVO TUTTI I GIORNI, DA LUNEDI’ A VENERDI’, DALLE 8,30 ALLE 13,30.

IL RILASCIO DEL TESSERINO SEGNACATTURE PUO’ ESSERE EFFETTUATO, SOLTANTO PER GLI ASSOCIATI, ANCHE CON LE SEGUENTI MODALITA’:
  • TRAMITE FIPSAS (FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA’ SUBACQUEE) - CONSULTANDO IL SITO www.fipsasroma.net DOVE SONO PRESENTI TUTTE LE INFORMAZIONI;

  • TRAMITE ARCI PESCA FISA – COMITATO PROVINCIALE DI ROMA - I TESSERINI VENGONO RILASCIATI PER APPUNTAMENTO, PRENOTATO TRAMITE WHATSAPP AL N. 3470166278, PRESSO LA  SEDE DI ROMA E QUELLA PROVVISORIA DI TIVOLI.


La Regione Lazio promuove, favorisce o realizza, nel rispetto delle normative comunitaria e nazionale vigente, un insieme di interventi finalizzati alla tutela, alla gestione e al controllo di tutte le specie di fauna selvatica presenti, stabilmente o temporaneamente, sul territorio regionale e alla conservazione dei relativi habitat, alla prevenzione e all’indennizzo dei danni causati dalla fauna stessa, nonché a una corretta regolamentazione dell’attività faunistico-venatoria. 


La materia è disciplinata dalle Legge Regionale 16 Marzo 2015, n. 4.

Con l’emanazione della L. R. n. 4/2015 e l’esecutività della DGR n.  413 del 19/07/2016 di approvazione del Programma Operativo annuale, è divenuta operativa, a far data dal 9 agosto 2016, la previsione dell’art. 11, comma 2, lett. a  di abrogazione degli art. 42 e 42 bis della l.r. n. 17/1995 . Tale abrogazione dispone il venir meno delle disposizioni di risarcimento a valere sul Fondo regionale per la prevenzione ed il risarcimento dei danni a persone o a cose causati dalla fauna selvatica. Pertanto i sinistri avvenuti successivamente a tale data (9 agosto 2016), non potranno essere ricompresi nell’ambito gestionale delle disposizioni in precedenza assunte in applicazione dell’art. 42 bis della l.r. n. 17/95, la cui gestione diretta era stata delegata alle Province.


Le richieste di risarcimento e gli atti di citazione per danni a persone e cose relativi ad eventi verificatisi successivamente a tale data saranno trattati esclusivamente attraverso l’attivazione delle forme di tutela assicurativa in materia di RCT/O.

Per quanto sopra detto il modulo attualmente presente sul portale Agricoltura, non risultando più idoneo a tale richiesta,  potrà altresì essere sostituito da una comunicazione che rimanda la presentazione della richiesta di risarcimento in carta semplice, corredata di tutta la documentazione di rito, direttamente alla Direzione regionale Centrale Acquisti, Area Esecuzione Contratti, Servizi e Forniture

NORMATIVA

CONTATTI

Area Politiche di Prevenzione e Conservazione della Fauna Selvatica e Gestione delle Risorse della Pesca e dell’Acquacoltura 
Via del Serafico, 107 – 00142 Roma



            Pianificazione e Regolamentazione Faunistico-Venatoria

            Danni da fauna selvatica e Controllo della fauna selvatica

           Guardie Venatorie Volontarie