Pesca e Acquacoltura

La Regione Lazio svolge il ruolo di coordinamento e di indirizzo in materia di pesca e di salvaguardia della fauna ittica nelle acque interne. Tale azione si esplica secondo criteri di tutela e sfruttamento sostenibile degli ambienti acquatici  dulcaquicoli (bacini e corsi d’acqua dolce) e la valorizzazione e degli ambienti naturali. Gli interventi di ripopolamento di fauna ittica regionale saranno attuati mediante produzione di pesce autoctono  prodotto direttamente dagli incubatori  gestiti dalla Regione.
Tra le attività connesse al settore vi sono il rilascio delle autorizzazioni all’esercizio della pesca professionale e sportiva (licenze di pesca), alla pesca del novellame eurialino di risalita, alla pesca in epoca di divieto, allo svolgimento di manifestazioni e  di gare di pesca sportiva ed, infine, per l’esercizio dei diritti esclusivi di pesca.
Le Aree Decentrate Agricoltura (A.D.A.) competenti per territorio provinciale provvedono al rilascio delle licenze di pesca sportiva e professionale ed alle autorizzazioni alle gare di pesca sportiva.

Di seguito si riportano i recapiti delle Aree Decentrate Agricoltura presso cui è possibile presentare le istanze di autorizzazione e richiedere ulteriori informazioni:

Area Decentrata di FrosinoneVia Veccia – 03100
Referenti: Leonardo Sacchetti  Tel.  0775 - 851614   e-mail  mlsacchetti@regione.lazio.it
Cesidio Sarrecchia 0775 – 851 468   email  csarrecchia@regione.lazio.it

Area Decentrata di Latina Via Romagnoli, 25 – 04100
Responsabile: Claudio Vitti  0773 – 446609  e-mail: cvitti@regione.lazio.it
Referente: Massimo Martinelli  0773 – 446403  e-mail: mmartinelli@regione.lazio.it

Area Decentrata di Latina – S.A.Z. di Fondi - Viale Piemonte, 1 – 04022
Referenti: Elvira Pezzella  0773 – 446501  e-mail: epezzella@regione.lazio.it
Damiano Pasciuto 0773 - 446507  e-mail: dpasciuto@regione.lazio.it
Francesca Ciolfi  0773 - 446506  e-mail: fciolfi@regione.lazio.it
Eva Mazzucchiello 0773 - 446505  e-mail: emazzucchiello@regione.lazio.it

Area Decentrata di Rieti - Via Raccuini, 21/A - 02100
Referenti: Rossano Desideri  Tel. 0746 – 264606  e-mail rdesideri@regione.lazio.it;
Andrea Paradisi Tel.  0746 – 264603 email aparadisi@regione.lazio.it
                                                                                                    

Area Decentrata di Roma - Via  Rodolfo Lanciani, 38 - 00162
Orari di apertura al pubblico per la richiesta e consegna dei Tesserini di rilascio delle autorizzazioni all’esercizio della pesca professionale e sportiva (licenze di pesca):
  • dal lunedì  al giovedì: ore 9.00 – 12.30;
  • il martedì e il giovedì: anche dalle ore 14.00 alle ore 15.00.                                                                     
Referenti: Corrado Pierini   Tel.  06 51686621 email cpierini@regione.lazio.it
Amerigo Di Salvo   06 5168 6687 email  adisalvo@regione.lazio.it;
Assunta  Proietti 06 51686612 email  aproietti@regione.lazio.it
                                                         

Area Decentrata di Viterbo - Via Mariano Romiti – 04100                                                                 
Referenti: Angelo Burinello 0761 – 313323 e-mail  aburinello@regione.lazio.it
              Miriana Castelli 0761 - 298627 e-mail mcastelli@regione.lazio.it
              Agostino Terri 0761 - 313256 e-mail aterri@regione.lazio.it  

              
La Regione Lazio, inoltre, in materia di pesca rappresenta il soggetto responsabile dell’efficace, efficiente e corretta gestione e attuazione del programma operativo del FEAMP 2014-2020 nel territorio regionale. Il Programma Operativo (PO) FEAMP 2014-2020  si inquadra nella più ampia visione della Strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva e nel nuovo assetto stabilito dalla riforma della Politica Comune della Pesca (PCP - Reg. UE n. 1380/2013) e dalle linee strategiche della Crescita Blu. Obiettivo generale del PO FEAMP è favorire la gestione sostenibile delle attività di pesca e di acquacoltura incentivando al contempo la competitività e la relativa capacità di generare sviluppo, occupazione e coesione territoriale. Per maggiori informazioni ed approfondimenti si rimanda al sito www.lazioeuropa.it – canale PO FEAMP.

Al fine di assicurare la crescita e lo sviluppo sostenibile delle attività produttive nel settore dell’acquacoltura la Regione Lazio cura il rilascio delle concessioni demaniali, i relativi rinnovi, le revoche, i subingressi e la quantificazione dei canoni demaniali annuali. Le attività si svolgono principalmente nel rispetto di quanto stabilito dal Codice della Navigazione e dal complementare Regolamento del Codice della Navigazione (approvato con DPR 328 del 15.02.1952) in armonia l’art. 822 del Codice Civile, con le norme comunitarie, nazionali, ambientali ed igienico sanitarie in materia. Il rilascio delle concessioni demaniali è fortemente legato allo sviluppo dell’ acquacoltura e risponde tra l’altro ad uno dei principali obiettivi della politica comune della pesca attuata attraverso il FEAMP.  

 

CONTATTI

   Pesca e salvaguardia della fauna ittica autoctona nelle acque interne
   
Area - Gestione sotenibile delle risorse agricole 
  Via del Serafico, 107– 00142 Roma

   PO FEAMP
  Area - Politiche di prevenzione e conservazione della fauna selvatica e gestione delle risorse della pesca e dell'acquacoltura

          
   Concessioni demaniali
  Area - Politiche di mercato e produzioni di qualita'
  Via del Serafico, 107 – 00142 Roma