Sei in: Home \ agricoltura \ sala stampa \ dettaglio notizia

OCM VINO - MISURA DISTILLAZIONE DI CRISI DEL VINO - ANN. 2019/2020 - ULTERIORI PROROGHE

02/09/2020 - 

Emanate dal MIPAAF con Decreto Ministeriale n. 6705 del 23.6.2020 le disposizioni nazionali di attuazione del Regolamento delegato (UE) n. 592 del 30.4.2020 della Commissione per la misura della distillazione di crisi per la campagna 2019/2020.

Con successivo Decreto Dipartimentale n. 2399 del 6.7.2020  sono stati posticipati i termini per la presentazione del contratto di distillazione al 15 luglio 2020 e per la consegna del vino in distilleria al 21 agosto 2020.

L’Organismo Pagatore Agea ha emanato le Istruzioni operative n. 56 del 23.06.2020, n. 57 del 24.06.2020, n. 62 del 03.07.2020 e n. 63 del 07.07.2020.

La Regione Lazio con la Determinazione dirigenziale n. G07914 del 06.07.2020 ha attivato misure regionali urgenti per il sostegno delle aziende vitivinicole con un aiuto integrativo alla distillazione di vini non a denominazione di origine.

Con le istruzioni Operative n.66 del 15.07.2020 l’Organismo Pagatore Agea ha prorogato il termine per la presentazione del contratto di distillazione, di cui al paragrafo 3.6 delle Istruzioni Operative N. 56 del 23 giugno u.s., al 27 luglio 2020 a seguito dell’emanazione del Decreto Dipartimentale del MIPAAF prot. n. 9002828 del 14 luglio 2020.

A seguito dell’emanazione del Decreto Direttoriale n. 9050860 del 11.08.2020 sono state modificate le seguenti scadenze:

1. Il termine per la trasformazione del vino in alcool previsto dall’art. 4, comma 2, del Decreto ministeriale n. 6075 del 23 giugno 2020 e s.m.i. è posticipato al 30 novembre 2020.

2. Il termine ultimo per la consegna del vino in distilleria previsto all’articolo 4, comma 5, del Decreto ministeriale n. 6075 del 23 giugno 2020 e s.m.i., è posticipato al 15 settembre 2020.

 L’Agea OP, con le Istruzioni Operative n. 79 del 02.09.2020, ha fornito ulteriori indicazioni relative alla presentazione della domanda di aiuto ed alla documentazione da allegare.

A seguito delle Integrazioni alle Istruzioni Operative n. 56 dell’Organismo Pagatore Agea, relative alle Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento delegato (UE) n. 592 del 30.04.2020 della Commissione per la misura della distillazione di crisi per la Campagna 2019/2020. D.M. n. 6075 del 23.06.2020 modificato dal DM n. 2399 del 06.07.2020, sono state modificate le seguenti scadenze.

Il produttore deve presentare all’Organismo Pagatore Agea, entro il 18 settembre 2020 una domanda di aiuto per ciascun contratto approvato, mediante rilascio informatico, ed inviarla tramite PEC, entro e non oltre il 22 settembre 2020 all’indirizzo protocollo@pec.agea.gov.it inserendo nell’oggetto il numero del contratto di riferimento.