Sei in: Home \ amministrazione trasparente \ pagamenti dell'amministrazione \ iban e pagamenti informatici (art. 36 - d.lgs. 33/2013)

IBAN e pagamenti informatici (art. 36 - d.lgs. 33/2013)

C/ DI TESORERIA UNICA-SEZ. PROVINCIALE DI ROMA PRESSO BANCA D'ITALIA,
via dei Mille, 52, 00185 Roma


N. di C/C DESCRIZIONE (TESORERIA UNICA) I VERSAMENTI DOVRANNO AVVENIRE MEDIANTE GIROFONDO
0031183 Regione Lazio
0306687 Regione Lazio sanità
CONTI DI TESORERIA CENTRALE PRESSO BANCA D'ITALIA

N. di C/C DESCRIZIONE (TESORERIA UNICA) I VERSAMENTI DOVRANNO AVVENIRE MEDIANTE GIROFONDO
22871 R. LAZIO IRAP ALTRI SOGGETTI Decreto Min. Tes. 24.03.1998 - G.U. N.71 DEL 26.03.1998
22968 R. LAZIO IRAP AMM.PUBBL Decreto Min. Tes. 24.03.1998 - G.U. N.71 DEL 26.03.1998
22947 R. LAZIO ADD.IRPEF Decreto Min. Tes. 24.03.1998 - G.U. N.71 DEL 26.03.1998
22903 R. LAZIO - RIS. CEE - COF. NAZ
I pagamenti relativi a singole materie e/o tributi devono essere effettuati secondo le specifiche modalità indicate nelle apposite sezioni del portale regionale


CONTO DA UTILIZZARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER PAGAMENTI NON RIFERITI A SINGOLE MATERIE E/O TRIBUTI:

IBAN C/ di Tesoreria:IT 03 M 02008 05255 000400000292 intestato "Regione Lazio"
presso UNICREDIT SpA Filiale 30151 in Via R. R. Garibaldi, 7 - 00145 ROMA (RM).
Swift: UNCR.IT.M.1151 (si usa per i movimenti internazionali)

Ultima modifica: 15/05/2015