Sei in: Home \ sviluppo economico \ carburanti

CARBURANTI

OLI MINERALI

Con l’entrata in vigore della Legge 23 agosto 2004, n. 239, avvenuta il 28 settembre del 2004, la Regione Lazio esercita le funzioni amministrative in materia di lavorazione, stoccaggio e distribuzione di oli minerali non riservate allo Stato ai sensi del comma 7 della medesima Legge, nel quale si dispone l’esclusiva competenza statale per le funzioni amministrative afferenti alle infrastrutture e agli insediamenti strategici, come individuati dall’art. 57 commi 1 e 2 del Decreto Legge 9 febbraio 2012, n. 5 convertito con modificazioni dalla Legge 4 aprile 2012, n. 35.

Ai sensi dell’art. 1 comma 8 lett. c) della Legge 23 agosto 2004, n. 239 e ss.mm.ii., si intendono per oli minerali gli oli minerali greggi, residui delle loro distillazioni e tutte le specie e qualità di prodotti petroliferi derivati e assimilati, compresi il gas di petrolio liquefatto e il biodiesel.

 G.P.L.

L’installazione e l’esercizio degli impianti di riempimento, travaso, deposito, distribuzione e vendita di G.P.L. in bombole e serbatoi è disciplinata dal Decreto Legislativo 22 febbraio 2006, n. 128, entrato in vigore il 30 marzo 2006.