Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

APERTA LA SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA “82° MOSTRA INTERNAZIONALE DELL’ARTIGIANATO”

82ma Mostra dell'Artigianato di Firenze

Alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 21 aprile al 1° maggio 2018

26/02/2018 - Nell’ambito della 82° Mostra Internazionale dell’Artigianato, che si svolgerà a Firenze, Fortezza da Basso, dal 21 aprile al 1° maggio 2018, la Regione Lazio, attraverso Lazio Innova SpA, organizza uno spazio espositivo che ospiterà 24 aziende artigiane rappresentative delle migliori produzioni del Lazio, delle tradizioni e della cultura del territorio.

La mostra rappresenta, a livello internazionale, uno tra i più importanti incontri fieristici dedicati all’artigianato che trova in questo evento un'occasione privilegiata di promozione e crescita. Le domande di partecipazione potranno essere presentate dal 26 febbraio 2018 al 12 marzo 2018 e verranno valutate da un Comitato tecnico composto dagli organizzatori fieristici.

Per la prima volta una parte dello spazio espositivo sarà destinato all’artigianato digitale e al connubio tra questo e quello tradizionale.

Parte delle aziende selezionate saranno ospitate nello spazio denominato “VISIONI”, tradizionalmente dedicato all'artigianato di innovazione, di design e di ricerca. L'area propone attraverso una formula espositiva raffinata e ricca di suggestioni oggetti di qualità e dalla forte componente creativa. In questa sezione della Mostra saranno accolte le imprese artigiane le cui produzioni si distinguono per il linguaggio creativo ed una particolare attenzione all'innovazione di materiali e forme.

La manifestazione si svolgerà da sabato 21 aprile a martedì 1 maggio 2018 con il seguente orario: tutti i giorni dalle ore10.00 alle ore 22.30. Escluso il 1° maggio, giorno in cui chiuderà alle ore 20,00.

La Regione Lazio intende organizzare un proprio spazio espositivo nel quale ospitare aziende artigiane rappresentative delle migliori produzioni del Lazio, delle tradizioni, della cultura del territorio e che abbiano nei loro programmi di sviluppo l’intenzione di innovare e internazionalizzarsi. Lo spazio previso è di circa 240 mq che sarà così ripartito:
  • 60% dedicato alle aziende dell’artigianato tradizionale;
  • 20% destinata alle aziende artigiane provenienti dalle aree colpite dal terremoto;
  • 20% dedicato alle aziende dell’artigianato digitale e makers.
La selezione avverrà tenendo conto dei seguenti aspetti:
  • Qualità dei prodotti;
  • Innovazione di prodotto e/o di processo;
  • Modello di business.
Ogni azienda avrà a disposizione uno stand di 10 mq e le spese di partecipazione sono così suddivise:
  • a carico degli organizzatori: acquisizione dell’area espositiva, allestimento base, eventuale attività di promozione collegate all’evento;
  • a carico delle aziende partecipanti: quota di partecipazione di € 350,00 Iva inclusa che dovranno essere versate direttamente all’organizzatore fieristico. Tale importo dovrà essere versato secondo modalità che verranno indicate nel momento della comunicazione della avvenuta selezione e comunque entro e non oltre 10 giorni dalla comunicazione di ammissione.
  • le spese di trasporto del campionario e quanto altro non espressamente specificato al punto 1 sono a carico delle aziende partecipanti;
  • eventuali attrezzature supplementari (come ad esempio arredi, allacci elettrici particolari, luci supplementari ecc.) dovranno essere richieste direttamente a Firenze Fiera Spa attraverso la modulistica da loro indicata ed i costi sono a carico dell’azienda richiedente;
Le aziende interessate a partecipare dovranno compilare, entro le ore 18.00 del 12 marzo 2018, il modulo di adesione scaricabile all'indirizzo http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=177.

Per informazioni: Internazionalizzazione, Reti e Studi – s.donnet@lazioinnova.it, tel. 06.6051.6629