Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

RO.ME. – MUSEUM EXHIBITION. APERTA FINO AL 20 NOVEMBRE LA SELEZIONE DELLE IMPRESE CHE INTENDONO PARTECIPARE ALLA COLLETTIVA DEL LAZIO

Rome Museum Exhibition

La manifestazione si terrà in Fiera di Roma dal 29 novembre al 1° dicembre 2018

14/11/2018 - La Regione Lazio, nell’ambito della Convenzione siglata con Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, promuove la partecipazione di una collettiva di imprese del Lazio a RO.ME. - Musem Exhibition, che si svolgerà presso la Fiera di Roma dal 29 novembre al 1 dicembre prossimi.

RO.ME. - Museum Exhibition – manifestazione sui musei, sui luoghi e le destinazioni culturali, promossa col patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Lazio e di Roma Capitale, nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale – vuole essere uno spazio espositivo e di confronto per decision maker, buyer, operatori del settore del patrimonio culturale, università e scuole.

Diecimila metri quadri di area espositiva con stand e corner di musei, istituzioni nazionali e locali, fondazioni, associazioni, Regioni, concessionari di servizi museali, aziende e professionisti. L’obiettivo è quello di promuovere reti di collaborazione per la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio culturale attraverso incontri, workshop e conferenze, incontri b2b, approfondimenti specialistici, scambio di buone prassi.

Il programma della manifestazione prevede incontri con i principali direttori dei musei, conferenze e iniziative a cui prenderanno parte rappresentanti della Commissione Europea, della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, dei Ministeri, della Banca Mondiale, delle Regioni, dell’Anci, delle Camere di Commercio, dell’Icom Italia, dell’Iccrom, del Fondo Ambiente Italiano, di Federculture, delle associazioni che aggregano i musei civici, i musei ecclesiastici, i musei scientifici, i musei d’impresa, dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, dell’Associazione Città d’Arte e Cultura, della Fondazione FS, dell’Anas SpA, degli ordini e gli albi professionali e delle associazioni di categoria.

L’iniziativa offre una preziosa occasione di contatto con i direttori di musei italiani e internazionali provenienti da Europa, Cina, Stati Uniti e del Qatar, con le istituzioni museali, con i più importanti concessionari museali e le imprese del settore e consente di organizzare un business matching con una qualificata platea internazionale di visitatori professionali, buyer e rappresentanti istituzionali.

Le imprese del Lazio interessate a partecipare alla selezione organizzata dalla Regione devono essere regolarmente iscritte al Registro Imprese di una delle Camere di Commercio del Lazio ed essere in regola con il pagamento del diritto annuale e con la dichiarazione dell’attività esercitata. Possono partecipare le imprese che abbiano la propria sede legale, amministrativa, operativa o almeno una unità locale nel territorio del Lazio. L’affitto dello spazio espositivo preallestito è gratuito, mentre rimane a carico dell’impresa il pagamento della quota di iscrizione pari ad € 350 (più Iva), nonché ogni ulteriore servizio extra.

Le imprese dovranno compilare la domanda di partecipazione entro martedì 20 novembre. Il modulo di iscrizione è disponibile all'indirizzo: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=210

La selezione delle domande avverrà sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande congiuntamente a un’analisi delle stesse da parte di una Commissione di valutazione formata dagli organizzatori. Le imprese ammesse riceveranno apposita comunicazione dagli organizzatori.

Le categorie merceologiche ammesse sono: Industrie culturali e creative, start-up; Formazione, ricerca e apprendimento; Comunicazione e marketing strategico; Bookshop e case editrici; Merchandising e licensing; Servizi per i visitatori (biglietteria, assistenza/accoglienza, visite guidate, audioguide e sistemi di fruizione evoluta, edutainment); Soluzioni per l’allestimento e il display; Tecnologie e dispostivi multimediali, digitalizzazione e servizi informatici; Forniture tecniche; Trasporti, deposito e spedizioni di opere d’arte; Sicurezza, vigilanza, assicurazioni.

 Per informazioni rivolgersi a:

Lazio Innova S.p.A. – Internazionalizzazione, Cluster & Studi, e-mail: internazionalizzazione@lazioinnova.it – tel.: 06.60516.626/647;

Unioncamere Lazio – Area Promozione, e-mail: areapromozione@unioncamerelazio.it tel.: 06.69940153;

Camera di Commercio di Roma – Area III Promozione e Sviluppo - Servizio Filiere produttive e Fiere, email: attivita.promozionali@rm.camcom.it – tel.: 06.52082527– 2785–2530.