Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

ASSESSORI MANZELLA E FASCIONE: “IN EUROPA INSIEME PER PORTARE L'INNOVAZIONE DI LAZIO E CAMPANIA”

I due assessori a Berlino
22/11/2018 - Gli assessori all’Internazionalizzazione, Start up e Innovazione della Regione Campania, Valeria Fascione, e allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Gian Paolo Manzella, hanno partecipato, ieri e l’altroieri, alla seconda “German-Italian Innovation Conference - Investing in Italian Innovation: Smart Policies for a Digital Europe”, un’iniziativa dell’Ambasciata d’Italia a Berlino, dell’Ice (Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane) e di Itkam (la Camera di Commercio Italiana per la Germania). Scopo dell’edizione di quest’anno dell’evento – cui hanno partecipato istituzioni, imprese e investitori dall’Italia e dalla Germania – individuare sinergie per affrontare le sfide che la trasformazione digitale impone al settore pubblico e privato europeo.

All’incontro di Berlino sono state presentate varie opportunità di investimento in Italia e sono state organizzate tavole rotonde di alto profilo per discutere di possibili partnership volte a favorire l’innovazione europea nei settori della creatività, della salute, della mobilità e della formazione.

A Berlino, insieme all’Ice, abbiamo portato realtà di impresa innovativa delle nostre Regioni alla 2a Conferenza Italo-Tedesca sull'Innovazione. Due giorni utili a fare incontrare le nostre imprese con possibili investitori e avviare collaborazioni sulla ‘questione’ del digitale applicato a scienze della vita, industrie creative, mobilità intelligente, istruzione. Tutte tematiche al centro delle nostre rispettive strategie di specializzazione intelligente. È stata anche l’occasione per constatare l’importanza di un lavoro comune tra Lazio e Campania per far conoscere meglio imprese e territori a investitori e partner potenzialmente interessati a investimenti e collaborazioni. Proprio per questo a breve avvieremo iniziative di collaborazione per far dialogare meglio tra loro due sistemi dell’innovazione regionali molto vitali e con potenzialità comuni e sui quali le due amministrazioni, anche grazie alle risorse europee, stanno investendo da anni. Pensiamo a momenti di confronto su temi come attrazione di investimenti, interventi di internazionalizzazione, dialogo tra Università e impresa, startup. Ci sembra un bel modo per rafforzare il sistema dell’innovazione delle nostre Regioni, renderlo più forte e attrattivo. In ottica europea, appunto.” Così gli assessori Fascione e Manzella.