Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

MANZELLA: “FINANZIAMENTO BEI AL SISTEMA PORTUALE LAZIALE, OCCASIONE DI COMPETITIVITÀ”

Il momento della firma
29/11/2018 - L’assessore allo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella, ha assistito oggi, a Roma, alla firma del contratto di prestito per la realizzazione di Opere di Grande Infrastrutturazione nei porti di Roma e del Lazio tra la Banca Europea per gli investimenti (Bei), rappresentata dal vicepresidente Dario Scannapieco, e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale, per mano del presidente Francesco Maria di Majo.

Ho presenziato oggi alla firma del finanziamento della Banca Europea per gli Investimenti al sistema portuale laziale – ha dichiarato l’assessore – Un atto con una duplice valenza. Dopo l'approvazione della delibera regionale sulla Zona Logistica Semplificata, questo è il punto di avvio di una stagione di investimenti per rafforzare la dotazione infrastrutturale strategica portuale della nostra Regione. Ciò significa più turisti, più merci, una migliore connessione con ferrovie e aeroporti. In una parola più competitività. E poi è un intervento che dà il segno di quello che può essere l’Europa per i territori: opportunità finanziarie, metodo di lavoro, orizzonti di alleanze come quella tra Civitavecchia e Barcellona nell’ambito di progetti sostenuti dall'Unione. Bene, dunque, questo supporto finanziario che ha in sé diversi aspetti della Regione che vogliamo costruire: competitiva, aperta agli investimenti, europea”, ha concluso.