Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

DAL 31 GENNAIO AL 3 FEBBRAIO 2019 ALLA NUVOLA DELL’EUR ROMASPOSA & BORSA DEL MATRIMONIO IN ITALIA

RomaSposa2019

La Regione sostiene la partecipazione di 22 imprese laziali del settore ai due eventi

24/12/2018 - La Regione Lazio organizza la partecipazione di una rappresentanza di aziende regionali del settore del wedding a RomaSposa – Salone Nazionale dell’Abito da Sposa e da Cerimonia 2019 e alla V Borsa del Matrimonio in Italia, che si svolgeranno, rispettivamente dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019 e il 1° e 2 febbraio 2019 a Roma, presso il Centro Congressi La Nuvola, all’Eur.

La partecipazione alla 31a edizione di RomaSposa (www.romasposa.it), appuntamento di ampio respiro nazionale e internazionale, risponde all’esigenza di valorizzare la filiera produttiva e l’artigianato di qualità regionale. In un unico grande spazio espositivo, infatti, verrà rappresentata e ospitata la filiera completa di prodotti e servizi per il wedding, un’occasione strategica per offrire una visione completa dell’offerta del Lazio che, in maniera trasversale, coinvolge il settore della moda, della ristorazione, dei servizi, le dimore storiche e l’artigianato di qualità. Il progetto di partecipazione regionale mette in campo due attività distinte: l’allestimento di uno Spazio espositivo, organizzato per aree tematiche, dove verranno ospitate fino a un massimo di 14 imprese e la partecipazione alla Borsa del Matrimonio di 8 operatori del wedding, specializzati nell’ incoming turistico del settore a Roma e nel Lazio.

Le spese per la partecipazione delle 14 Pmi a RomaSposa saranno così suddivise:

1.       a carico della Regione Lazio vi sarà l’acquisizione, attraverso Lazio Innova SpA, dell’area espositiva comune che ospiterà le Pmi, comprensiva dell’allestimento dell’area, della personalizzazione grafica, delle iniziative di supporto e delle attività di networking a favore delle aziende e di 2 tessere espositori ad azienda, valide per tutta la durata della manifestazione;

2.       saranno a carico delle aziende partecipanti, tutto quanto non compreso nel punto precedente, oltre alla quota di partecipazione di € 400.

La selezione delle imprese sarà fatta da una commissione di valutazione mista, composta da rappresentanti della Regione Lazio e dell’Ente organizzatore del Salone. Per le aziende interessate a partecipare è necessario registrarsi entro giovedì 10 gennaio 2019 e compilare online la domanda di partecipazione al seguente link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=213.

Per quanto riguarda la partecipazione alla V Borsa del Matrimonio in Italia, saranno 8 gli operatori del wedding specializzati nell’incoming turistico del settore a Roma e nel Lazio che verranno selezionati. L’evento consiste in una serie di incontri tra domanda e offerta, organizzati attraverso una agenda di appuntamenti on-line tra seller italiani e buyer stranieri, oltre a un’ora di meeting non schedulati nella giornata di sabato 2 febbraio. Per l’adesione a questa come ad altre manifestazioni di promozione turistica alle quali parteciperà la Regione Lazio nel 2019, è necessario accreditarsi con l’Avviso Pubblico per la presentazione di manifestazione di interesse per la partecipazione degli Operatori Turistici, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 64 del 07/08/2018, consultabile anche sul portale istituzionale della Regione Lazio al link: http://www.regione.lazio.it/prl_turismo/?vw=documentazioneDettaglio&id=45940. La quota di partecipazione delle 8 aziende alla Borsa del Matrimonio – Workshop B2B è di € 500 + Iva.

Le aziende interessate a partecipare alla Borsa del Matrimonio devono registrarsi entro giovedì 10 gennaio 2019 e compilare online la domanda di partecipazione al link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=214.

Tutte le informazioni su quota di partecipazione, assegnazione spazi e modalità di adesione degli Operatori sono disponibili alla pagina dedicata del sito di Laziointernational.