Sei in: Home \ sviluppo economico \ sala stampa \ dettaglio notizia

GLI EDITORI LAZIALI ALLA BUCHMESSE DI FRANCOFORTE CON LA REGIONE

BUCHMESSE

La Regione, in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, seleziona aziende editrici che saranno ospitate in uno spazio espositivo alla Buchmesse 2019 dal 16 al 20 ottobre. Tempo fino al 5 luglio per presentare le candidature

18/06/2019 - Un sostegno all’editoria laziale per aiutare le aziende a proiettarsi con più efficacia sui mercati internazionali. Per questo la Regione Lazio, in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sarà presente con una rappresentanza di imprese laziali alla Fiera del Libro di Francoforte che si svolgerà dal 16 al 20 ottobre. Lo spazio espositivo regionale, di 80 mq, sarà ubicato all’interno della collettiva ICE-AIE e ospiterà una selezione di aziende del territorio che avranno a disposizione postazioni di lavoro, una sala riunioni riservata, spazi espositivi, collegamento wi-fi, assistenza tecnica e potranno spedire materiali espositivi e realizzare materiali di comunicazione.

 Possono presentare la manifestazione di interesse a far parte della delegazione le imprese laziali che non siano case editrici di Enti o Fondazioni e che non abbiano principalmente nel proprio catalogo titoli di editoria scolastica o universitaria.

Le case editrici che si iscriveranno entro il 27 giugno avranno garantita la presenza all’interno del Catalogo Cartaceo della Frankfurter Buchmesse.

Le aziende interessate a partecipare dovranno compilare il modulo di adesione all’indirizzo: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=230 entro e non oltre il 5 luglio 2019.

Per ulteriori informazioni: http://www.laziointernational.it/news/la_regione_lazio_alla_buchmesse_di_francoforte-2622/