Sei in: Home \ bilancio e programmazione

PRIMO PIANO

NOTIZIE

SARTORE, VIA LIBERA AL DEFR 2020-2022, AVANTI CON SVILUPPO SOSTENIBILE, LOTTA ALLE DISUGUAGLIANZE E PAREGGIO DI BILANCIO
"Un altro passaggio importante quello di oggi in Consiglio. L'Aula ha dato il via libera al secondo Documento di Economia e Finanza regionale dell'XI legislatura del Lazio", ha dichiarato l'Assessore Alessandra Sartore.  "La [...]

SARTORE, CON APPROVAZIONE PL 116 MODIFICHE DI CARATTERE FINANZIARIO E A LEGGI REGIONALISARTORE, CON APPROVAZIONE PL 116 MODIFICHE DI CARATTERE FINANZIARIO E A LEGGI REGIONALI
29 Maggio 2019. “La legge che abbiamo approvato in Consiglio, con le modifiche apportate grazie al lavoro svolto in Commissione Bilancio e in Aula, interviene su alcune materie di carattere finanziario e introduce modifiche a leggi regionali”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale al Bilancio, Alessandra Sartore che commenta l’approvazione della PL 116 da parte del Consiglio regionale del Lazio.

SANIM: CONTINUA RIACQUISTO OSPEDALI, RISPARMIATI GIA’ 25 MLN EURO ALL’ANNOSANIM: CONTINUA RIACQUISTO OSPEDALI, RISPARMIATI GIA’ 25 MLN EURO ALL’ANNO
Finora la Regione Lazio ha già riacquistato 17 strutture ospedaliere con un risparmio di  25 milioni di euro all’anno e con benefici fino al 2033. Ora al via la seconda fase dell’operazione di ristrutturazione del debito di Sanim, che ha l’obiettivo di favorire il rientro di ulteriori 31 ospedali  e di conseguire nuovi risparmi di spesa da destinare agli investimenti e alla riduzione del prelievo fiscale

AREE INTERNE: AL VIA LA STRATEGIA DI VALORIZZAZIONE
La Regione mette a disposizione fino a 20 milioni di euro per 4 grandi aree del Lazio: Alta Tuscia – Antica Città di Castro, Monti Reatini, Monti Simbruini e Valle del Comino.  Si entra così nel vivo della Strategia nazionale Aree interne (SNAI) nella Regione Lazio con l’obiettivo di promuovere interventi di sviluppo locale in queste 4 aree e di dare risposte alle esigenze che da esse provengono

APPROVATO IL NUOVO BILANCIO: PER LA CRESCITA E LA RIDUZIONE DELLE DISUGUAGLIANZEAPPROVATO IL NUOVO BILANCIO: PER LA CRESCITA E LA RIDUZIONE DELLE DISUGUAGLIANZE
La manovra di bilancio 2019-2021, al netto del settore sanitario, delle altre risorse vincolate e delle partite tecniche, ammonta complessivamente a 3,42mld di euro per l’anno 2019, 3,31mld per l’anno 2020 e 3,27mld per l’anno 2021. Un bilancio improntato alla crescita e alla riduzione delle disuguaglianze, con un’attenzione particolare alle famiglie, alle imprese e all’ambiente

Altre notizie

RICERCA

IN EVIDENZA

tributi regionaliValorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare regionaleIl bilancio2018: riduzione liste di attesa e vitalizi, più infrastrutture e sviluppositi correlati