Sei in: Home \ casa \ sostenibilita' ambientale e bioedilizia

SOSTENIBILITA' AMBIENTALE E BIOEDILIZIA

La Regione Lazio, nell’ottica della sostenibilità, sta procedendo da diversi anni a sviluppare il settore dell'edilizia sostenibile.

Tale attività è finalizzata a diffondere un nuovo approccio al tema dell’edilizia più attento ad una progettazione che tenga conto della biocompatibilità, della sostenibilità delle costruzioni al fine di limitare gli impatti sull’ambiente coerentemente con le politiche europee e nazionali del settore.

Al riguardo, la Regione Lazio con legge regionale 27 maggio 2008, n. 6 recante “Disposizioni regionali in materia di architettura sostenibile e bioedilizia” e il relativo Regolamento attuativo del 23 Aprile 2012 n. 6 recante “Sistema per la certificazione di sostenibilità energetico - ambientale degli interventi di bioedilizia e per l'accreditamento dei soggetti abilitati al rilascio del certificato di sostenibilità energetico-ambientale" ha disciplinato, al fine di ridurre le emissioni di CO2, principi, azioni e misure volti a promuovere la riqualificazione e costruzione di edifici “sostenibili”, tale da garantire l’uso efficiente delle risorse, di prodotti e di energia volte ad un risparmio economico di gestione dell’edificio stesso.

Lo strumento per dare applicazione ai contenuti sopra elencati, attraverso il quale può essere stimato il livello di qualità ambientale di un edificio, è il Protocollo ITACA Regione Lazio, di cui all’art. 7 della l. r. n. 6/2008, che rappresenta di fatto il sistema di certificazione a cui la legge stessa affida la promozione della sostenibilità in edilizia, sia nelle trasformazioni territoriali e urbane, sia nella realizzazione delle opere edilizie, e soprattutto di quelle abitative.