Sei in: Home \ casa \ sala stampa \ dettaglio notizia

ATER: VISITA ALL’IMMOBILE DI VIA PIETRO BEMBO A PRIMAVALLE

alloggi_ater
15/05/2018 - Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e l’assessore regionale all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani, hanno visitato l’immobile in fase di ristrutturazione di proprietà dell’Ater, in via Pietro Bembo a Primavalle. Il progetto di ricostruzione dell’edificio, finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalla Regione Lazio, per un importo complessivo di 2,2 milioni di euro, rientra nelle opere previste dal Contratto di Quartiere II Primavalle.

Il fabbricato è costituito da 18 unità abitative distribuite su tre piani e composto da 6 alloggi per 4 persone (3 dei quali per diversamente abili) e 12 alloggi per 2 persone. Il progetto originario prevedeva la realizzazione di 12 alloggi. Durante le fasi di realizzazione è stato deciso di aumentare il numero delle unità abitative, adattando le tipologie all’attuale richiesta di alloggi di piccole dimensioni, rimanendo all’interno del finanziamento stanziato.

Per la realizzazione dell’edificio sono state adottate soluzioni tecniche tali da renderlo ad alta efficienza energetica, garantendo una certificazione in classe A. La costruzione di un impianto di pannelli fotovoltaici di 18 chilowatt fornirà energia solare per l’acqua calda a tutti gli appartamenti e consentirà un azzeramento dei costi dell’energia delle parti comuni. Inoltre, fornirà un surplus energetico, di cui ne beneficerà l’Ater per la manutenzione ordinaria dello stabile.

Il sistema di distribuzione del fabbricato è a ballatoio servito da un ascensore e un corpo scala. I ballatoi sono schermati da una parete verde realizzata attraverso un sistema di vegetazione sorretto da un grigliato continuo. L’illuminazione naturale degli alloggi, progettata per garantire un comfort luminoso ottimale durante le diverse fasi della giornata, è regolata da un sistema di persiane in alluminio con apertura a libro.

“Oggi possiamo annunciare che con un nuovo investimento di circa 12 milioni di euro parte una nuova stagione di interventi di ristrutturazione straordinaria per le case Ater, in parte già partiti o che partiranno nelle prossime settimane a Torrevecchia, Primavalle, Tor de' Schiavi e poi seguiranno San Basilio, Pietralata, Quarticciolo, Tor Vergata, Garbatella e Ostia" ha dichiarato il presidente Zingaretti.

"In questo stabile erano stati previsti inizialmente 12 appartamenti, ma abbiamo riconfigurato la tipologia degli stessi anche per dare una risposta alle nuove composizioni familiari presenti nelle liste dell'Erp. Quindi questo stabile arriva da 12 a 18 appartamenti con tagli da 40, 45 e 68mq, più tre appartamenti più grandi per persone portatrici di handicap. Con la nuova normativa regionale, inoltre, potremo avere almeno altri 300 appartamenti da consegnare al Comune di Roma e dare così un grande contributo per l'emergenza abitativa" ha aggiunto l’assessore Valeriani.