Sei in: Home \ salute e sicurezza sul lavoro \ linee di indirizzo per un programma regionale di assistenza e

Linee di indirizzo per un programma regionale di assistenza e sorveglianza sanitaria agli ex esposti ad amianto

La presente procedura è stata redatta, in attuazione del progetto 5.2. del PRP 2014/2018 adottato in via definitiva con DCA U00593 del 16/12/2015, dal gruppo di lavoro sottoelencato (che opererà fino alla vigenza del piano) composto da Medici del Lavoro operanti nei Servizi Pre.S.A.L. delle ASL del Lazio, da rappresentanti dell’INAIL Regionale e del Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale, con il coordinamento del Dirigente dell’Ufficio Regionale Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ed in coerenza con l’Intesa Rep. Atti 39/CSR del 22/02/2018 “Intesa, ai sensi degli articoli 2, comma 1, lettera a), e 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sull’adozione del protocollo di sorveglianza sanitaria dei lavoratori ex esposti all’amianto”.


Gruppo di lavoro “Malattie Professionali”

 ASL ROMA 1

 ASL ROMA 2

 ASL ROMA 3

 ASL ROMA 4

 ASL ROMA 5

 ASL ROMA 6

 ASL FROSINONE

 ASL LATINA

 ASL RIETI

 ASL VITERBO

 INAIL- Direzione Regionale Lazio

 DIPARTIMENTO DI EPIDEMIOLOGIA SSR